Pronostico Wolverhampton-Olympiakos, Europa League: probabili formazioni

0

Wolverhampton-Olympiakos si gioca alle 21 ora italiana per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Al Molineux si riparte dall’1-1 del Pireo, con un minimo vantaggio per gli inglesi: ecco quali saranno le probabili formazioni e il nostro pronostico.

Il Wolverhampton ha nell’Europa League l’ultima chance per guadagnare una competizione UEFA 2020-2021. La vittoria dell’Arsenal in FA Cup sabato ha tolto ai Wolves la possibilità di far valere il loro settimo posto, peraltro col sesto perso all’ultima giornata di Premier League. Nuno Espírito Santo si affiderà all’ex Daniel Podence, nel tridente con Raúl Jiménez (osservato speciale anche della Juventus) e Adama Traoré, resta fuori Diogo Jota. Difesa a tre, Leander Dendoncker è la prima alternativa a centrocampo. L’Olympiakos, tornato quest’anno campione di Grecia, deve vincere oppure pareggiare segnando almeno due gol: ha bisogno quindi di un altro risultato di prestigio in Inghilterra, dopo aver eliminato l’Arsenal al 119′ nei sedicesimi. Pedro Martins l’altro giorno ha perso il portiere titolare José Sá, che si è infortunato alla mano in allenamento, lo sostituirà il francese Bobby Alain e non sarà la stessa cosa. Pape Abou Cissé, invece, sarà il rimpiazzo dello squalificato Rúben Semedo, espulso all’andata. Kostas Fortounis, reduce da un lungo infortunio, è ora di nuovo a disposizione. Wolverhampton-Olympiakos avrà come arbitro il polacco Szymon Marciniak, diretta TV su Sky Sport Football e Sky Sport 253.

PROBABILI FORMAZIONI WOLVERHAMPTON-OLYMPIAKOS

Wolverhampton (3-4-3): Rui Patrício; Boly, Coady, Saïss; Doherty, João Moutinho, Rúben Neves, Jonny; Traoré, Raúl Jiménez, Podence. Manager: Espírito Santo
Olympiakos (4-3-3): Alain; Elabdellaoui, Ba, Cissé, Tsimikas; Guilherme, Bouchalakis, Camara; Valbuena, El Arabi, Masouras. Allenatore: Pedro Martins

PRONOSTICO WOLVERHAMPTON-OLYMPIAKOS

Due assenze pesanti nell’Olympiakos, che quindi potrebbero creare qualche problema di troppo ai greci. Una scommessa fattibile è quella dell’X con handicap, ossia vittoria del Wolverhampton con un gol di scarto: 3.40 la quota per William Hill.