Pronostico Wolverhampton-Leeds United, Premier League: probabili formazioni

0

Wolverhampton-Leeds United è la partita che, alle 21 ora italiana, apre la venticinquesima giornata di Premier League. Queste le probabili formazioni del match del Molineux.

Il Wolverhampton ha vinto in rimonta col Southampton, col rilancio di Pedro Neto tornato al gol dopo un ultimo mese in cui aveva leggermente calato il suo (ottimo) livello di prestazioni. Nuno Espírito Santo ha ormai rispostato Adama Traoré più avanti, complice l’infortunio di Daniel Podence, e c’è Willian José rinforzo di gennaio come centravanti. La formazione potrebbe essere la stessa vista sei giorni fa nella seconda partita consecutiva coi Saints, dopo quella di FA Cup. Il Leeds United è come al solito un ottovolante: ha perso con l’Arsenal 4-2 dopo essere stato sotto 4-0. Marcelo Bielsa ha qualche problema, con Mateusz Klich uscito per infortunio all’Emirates e probabilmente out: al suo posto Tyler Roberts, che torna titolare dopo tempo. Pascal Struijk avanza davanti alla difesa, con Jamie Shackleton che giocherà come terzino destro. È tornato ad allenarsi in settimana Rodrigo Moreno, ma per lui i tempi di recupero sono leggermente più lunghi, mentre Diego Llorente reduce da una serie incredibile di infortuni andrà al massimo in panchina. Patrick Bamford è ovviamente il centravanti indiscusso. Wolverhampton-Leeds United avrà come arbitro Daniel Coote, diretta TV su Sky Sport Football.

PROBABILI FORMAZIONI WOLVERHAMPTON-LEEDS UNITED

Wolverhampton (3-4-3): Rui Patrício; Dendoncker, Coady, Saïss; Nélson Semedo, Rúben Neves, João Moutinho, Jonny; A. Traoré, Willian José, Pedro Neto. Manager: Espírito Santo
Leeds United (4-2-3-1): Meslier; Shackleton, Ayling, Cooper, Alioski; Struijk; Raphinha, Dallas, Roberts, Harrison; Bamford. Manager: Bielsa

PRONOSTICO WOLVERHAMPTON-LEEDS UNITED

Due punti separano le due squadre, a favore del Leeds United. L’Over 2.5 (nonostante all’andata sia finita 0-1) paga abbastanza bene, perché è a 1.85 su Betnero: le due squadre non hanno difficoltà a segnare (e, purtroppo per loro, a subire).