Pronostico Verona-Udinese, 8ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Verona-Udinese è l’ultimo posticipo per quanto riguarda l’ottava giornata di Serie A. Alle ore 20.45 il calcio d’inizio al Bentegodi, ecco le probabili formazioni e il pronostico.

Il Verona con un successo uscirebbe dalla zona retrocessione, a farne le spese sarebbe lo spentissimo Bologna visto perdere anche ieri all’Allianz Stadium. Sfida particolare da ex per Gabriele Cioffi, che potrebbe provare a sorprendere il suo passato con una novità: Simone Verdi. Arrivato a fine mercato dal Torino, non ha ancora debuttato dal 1′ coi gialloblù. Ancora fuori Marco Davide Faraoni, ha avuto un problema pure Ivan Ilić (sarà rilanciato Adrien Tameze) e può stare fuori Kevin Lasagna (aveva iniziato bene ad agosto, subito fermandosi) per Ajdin Hrustić. L’Udinese è reduce da ben cinque vittorie consecutive, numeri strepitosi per i bianconeri che possono confermarsi nella zona altissima. Andrea Sottil aspetta ancora Gerard Deulofeu dal punto di vista realizzativo, ma il catalano sta comunque dando una mano. Sandi Lovrić è l’ultima rivelazione dei friulani, dovrebbe essere preferito a Lazar Samardžić. Conferma più o meno degli stessi visti contro l’Inter quindici giorni fa, l’unico altro ballottaggio è tra Jean-Victor Makengo e Tolgay Arslan col primo favorito. E c’è un altro ex, Destiny Udogie, che sta facendo benissimo. Verona-Udinese avrà come arbitro Daniele Minelli, diretta TV su Sky Sport CalcioSky Sport 251, streaming DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-UDINESE

Verona (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Hien, Günter; Depaoli, Tameze, Miguel Veloso, Lazović; Verdi, Hrustić; Henry. Allenatore: Cioffi
Udinese (3-5-2): Silvestri; Rodrigo Becão, Bijol, Pérez; Pereyra, Lovrić, Walace, Makengo, Udogie; Beto, Deulofeu. Allenatore: Sottil

PRONOSTICO VERONA-UDINESE

Il Verona ha una grossa motivazione per vincere, quella di lasciare gli ultimi tre posti, ma affronta uno degli avversari peggiori possibili. Da capire se la sosta avrà fatto bene all’Udinese, perciò è preferibile “coprirsi” con il GOAL, 1.64 su Betnero.