Pronostico Valencia-Valladolid, 35ª giornata Liga: probabili formazioni

0

Valencia-Valladolid è la partita che inaugura la quartultima giornata della Liga spagnola. Al Mestalla si gioca alle ore 19.30, di seguito le probabili formazioni e il nostro pronostico.

Il Valencia è tornato a fare punti, con il 2-2 in casa del Granada. Non è ancora scontato che la cura Voro, allenatore ad interim e uomo di fiducia della società, possa aver portato i suoi frutti, ma se non altro c’è ancora una minima speranza europea. Da valutare le condizioni di Ferrán Torres, non al meglio, potrebbe avere una nuova opportunità dall’inizio Denis Cheryshev sulla destra con Carlos Soler a sinistra (altrimenti quest’ultimo a destra e Gonçalo Guedes dalla parte opposta). In difesa è Eliaquim Mangala il favorito su Hugo Guillamón per affiancare Gabriel Paulista, poi nonostante il gol a Granada Manu Vallejo dovrebbe lasciare spazio a Maxi Gómez. Valladolid ormai salvo ma comunque imbattuto da quattro giornate, segno che non ha mollato. Sergio deve decidere se dare fiducia al classe ’99 Miguel de la Fuente in attacco, o puntare su Enes Ünal accanto a Sergi Guardiola. Kiko Olivas farà il suo rientro in difesa, alla pari di Nacho Martínez: entrambi hanno riposato nell’1-0 di sabato all’Alavés. Valencia-Valladolid avrà come arbitro Ricardo de Burgos Bengoechea, diretta streaming su DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI VALENCIA-VALLADOLID

Valencia (4-4-2): Cillessen; Florenzi, Gabriel Paulista, Mangala, Jaume Costa; Cheryshev, Parejo, Kondogbia, Soler; Maxi Gómez, Gameiro. Allenatore: Voro
Valladolid (4-4-2): Masip; Antoñito, Kiko Olivas, Joaquín Fernández, Nacho Martínez; Hervías, San Emeterio, Alcaraz, Toni Villa; Guardiola, Enes Ünal. Allenatore: Sergio

PRONOSTICO VALENCIA-VALLADOLID

E se fosse arrivata l’ora del Valencia? Un punto nelle ultime quattro giornate e il cambio di allenatore, ma si sono visti progressi nell’ultima e il Valladolid è ormai salvo. La quota dell’1 è 1.90.