Pronostico Uruguay-Perù, Qualificazioni Mondiali: probabili formazioni

0

Uruguay-Perù è uno scontro diretto per assicurarsi di fatto l’ultimo posto dal girone sudamericano di qualificazione ai Mondiali, senza passare dallo spareggio. Al Centenario di Montevideo si gioca alle 24.30 ora italiana, di seguito le probabili formazioni e il pronostico.

Tante defezioni per l’Uruguay, tanto che il commissario tecnico Diego Alonso ha dovuto più volte cambiare l’elenco dei convocati in questi giorni. Una delle principali è la positività al COVID-19 di Matías Vecino, centrocampista dell’Inter che con la Celeste è inamovibile. C’è però Lucas Torreira al suo posto, reduce da due gol consecutivi con la Fiorentina, accanto a Rodrigo Bentancur. Per Edinson Cavani e Luis Suárez è l’ultima opportunità di giocare i Mondiali, vanno loro due in coppia. Il Perù si è rilanciato alla grande e spera di conquistare l’accesso in Qatar dopo averlo già fatto quattro anni fa in Russia. In panchina c’è sempre Ricardo Gareca, il Tigre è ormai un’istituzione. Gianluca Lapadula non segna dal 10 dicembre col Benevento, ma mantiene il posto di centravanti nel 4-1-4-1, dove l’altro “unico” è Renato Tapia davanti alla difesa. Tornano a disposizione Aldo Corzo e Christian Cueva, che hanno scontato un turno di squalifica. Il primo è in ballottaggio con Luis Advíncula per il posto di terzino destro. Uruguay-Perù avrà come arbitro il brasiliano Anderson Daronco, diretta streaming su Mola TV.

PROBABILI FORMAZIONI URUGUAY-PERÙ

Uruguay (4-4-2): Muslera; Araújo, Godín, J. Giménez, Mathías Olivera; Pellistri, Bentancur, Torreira, Valverde; Cavani, L. Suárez. Commissario tecnico: Diego Alonso
Perù (4-1-4-1): Gallese; Corzo, C. Ramos, Callens, Trauco; Tapia; A. Carrillo, S. Peña, Yotún, Cueva; Lapadula. Commissario tecnico: Gareca

PRONOSTICO URUGUAY-PERÙ

Partita che si preannuncia molto tesa vista la posta in palio. Occhio a un inizio combattuto: un cartellino estratto fra il 1′ e il 15′ si gioca a 3.50 sul palinsesto del bookmaker William Hill.