Pronostico Ungheria-Islanda, Qualificazioni Europei: probabili formazioni

0

Ungheria-Islanda è il match che porta la qualificata agli Europei dalla Lega A: in palio un posto nel Gruppo F, dove ci sono già Portogallo, Francia e Germania (il più duro). Calcio d’inizio a Budapest alle ore 20.45, così le probabili formazioni e il nostro pronostico.

L’Ungheria cerca la seconda qualificazione consecutiva agli Europei. I magiari hanno vinto abbastanza facilmente in Bulgaria nelle semifinali e si presentano a questa partita con tanta fiducia. Questo anche perché il commissario tecnico, l’ex difensore della Sampdoria Marco Rossi, ha avuto l’OK per avere a disposizione Dominik Szoboszlai: la stella del Red Bull Salisburgo era a rischio Coronavirus, ma il test ha dato esito negativo e può quindi scendere in campo. In attacco, assieme ad Ádám Szalai, ci sarà l’ex Palermo Roland Sallai. L’Islanda può andare alla terza qualificazione di fila in una competizione principale, sarebbe un grande traguardo per tutto il movimento. Non ci sono grossi problemi per il commissario tecnico Erik Hamrén: possibile si riveda la stessa formazione partita dal 1′ contro la Romania un mese fa nelle semifinali. La stella è ovviamente Gylfi Sigurðsson, che all’Everton in stagione ha segnato solo in Carabao Cup ma ha fatto doppietta (giocando da punta) per portare i suoi a questo appuntamento. Ungheria-Islanda avrà come arbitro l’olandese Björn Kuipers.

PROBABILI FORMAZIONI UNGHERIA-ISLANDA

Ungheria (3-5-2): Gulácsi; Orban, Lang, At. Szalai; Fiola, Nagy, Sigér, Szoboszlai, Holender; Sallai, Ad. Szalai. Commissario tecnico: Rossi
Islanda (4-4-2): Halldórsson; Pálsson, Árnason, R. Sigurðsson, Magnússon; Traustason, Gunnarsson, Bjarnason, Guðmundsson; G. Sigurðsson, Finnbogason. Commissario tecnico: Hamrén

PRONOSTICO UNGHERIA-ISLANDA

L’Islanda giocherà una partita difensiva e cercherà di avere la meglio sulle poche occasioni a disposizione. Non si attende una partita spettacolare, perciò andare sull’Under 2.5 è una scommessa quasi obbligata: William Hill lo quota a 1.60 ed è pure in discesa.