Pronostico Udinese-Cagliari, 32ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Udinese-Cagliari è una sfida che riguarda la parte bassa della classifica, fra le tante in questo mercoledì di Serie A. Squadre in campo alle ore 20.45, ecco le probabili formazioni e il pronostico.

L’Udinese deve fare i conti senza Rodrigo de Paul. L’argentino, espulso nel finale a Crotone, è squalificato e a Luca Gotti mancherà il miglior giocatore. La scelta più logica è che sia Tolgay Arslan a giocare al suo posto, visto l’impiego avuto in stagione, con Walace e Roberto Pereyra a completare il centrocampo. L’assenza del big fa sì che il Tucu parta come interno, aggiungendo quindi uno fra Ilija Nestorovski e Fernando Forestieri a Fernando Llorente, favorito su Stefano Okaka. Il Cagliari ha ribaltato il Parma da 2-3 a 4-3 nel recupero, ma resta a -5 dalla salvezza e ieri si è staccata la Fiorentina che ha vinto a Verona. Leonardo Semplici ha detto che ci saranno dei minimi cambi, quindi si presume al massimo un paio di modifiche. Non di punta, dove Leonardo Pavoletti è tornato al gol sabato, nemmeno dietro con Radja Nainggolan che può stare sulla stessa linea di João Pedro. In difesa Luca Ceppitelli per Daniele Rugani, sulla fascia Charalampos Lykogiannis per Gabriele Zappa con Nahitan Nández che va a destra. Dalla panchina Gastón Pereiro e Alberto Cerri, decisivi coi gialloblù. Udinese-Cagliari avrà come arbitro Marco Guida, diretta TV su Sky Sport 254 (DTT 485).

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE-CAGLIARI

Udinese (3-5-2): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, Walace, Tolgay Arslan, Pereyra, Zeegelaar, Forestieri, Llorente. Allenatore: Gotti
Cagliari (3-4-2-1): Vicario; Ceppitelli, Godín, Carboni; Nández, Marin, Duncan, Lykogiannis; Nainggolan, João Pedro; Pavoletti. Allenatore: Semplici

PRONOSTICO UDINESE-CAGLIARI

La salvezza resta ancora lontana per il Cagliari, che deve dare una risposta ma a Udine ha vinto solo tre volte nella sua storia. Per chi non si fida della riscossa rossoblù l’1 è a 2.45 su William Hill.