Pronostico Torino-Parma, 34ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Torino-Parma completa la quintultima giornata di Serie A ed è una partita fondamentale per la zona retrocessione. Si gioca alle ore 20.45 all’Olimpico, di seguito le probabili formazioni e il pronostico.

Il Torino non ha certo accolto bene il pari di ieri del Cagliari al 94′ a Napoli: ora è terzultimo a pari punti col Benevento, che sfiderà all’ultima giornata. Davide Nicola ha perso Rolando Mandragora e Simone Verdi, squalificati dopo lo 0-2 di lunedì scorso proprio con gli azzurri. Pochi dubbi sulla presenza di Antonio Sanabria come partner di Andrea Belotti, a centrocampo dovrebbe esserci il rilancio di Daniele Baselli e uno fra Karol Linetty e Saša Lukić. Il Parma se perde anche oggi è aritmeticamente retrocesso, ma dal ribaltone di Cagliari è ormai certo che i gialloblù accompagneranno il Crotone e un’altra squadra in Serie B. Roberto D’Aversa ha perso anche Valentin Mihăilă, che per una tendinopatia agli adduttori ha dovuto dare forfait così come Andrea Conti. Quantomeno tornano Riccardo Gagliolo e Juraj Kucka, saranno entrambi titolari anche perché di opzioni ce ne sono poche. Simone Colombi dovrebbe essere nuovamente preferito a Luigi Sepe in porta per scelta tecnica, davanti Andreas Cornelius è favorito su Graziano Pellè. Torino-Parma avrà come arbitro Gianluca Aureliano, diretta TV su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO-PARMA

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincón, Baselli, Lukić, Ansaldi; Sanabria, Belotti. Allenatore: Nicola
Parma (4-3-3): Colombi; Busi, Bani, Gagliolo, Gi. Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtić; Kucka, Cornelius, Gervinho. Allenatore: D’Aversa

PRONOSTICO TORINO-PARMA

Il Torino dovrebbe vincere e spedire in Serie B il Parma, anche perché i granata sono costretti a fare risultato dopo quanto fatto dalle dirette concorrenti. Più che la quota dell’1, però, paga molto di più quella di Antonio Sanabria marcatore: 2.20 da Betnero, e l’ex Genoa è in ottima forma.