Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Ahmed bin Ali Stadium

Stati Uniti-Galles è la prima partita serale dei Mondiali, calcio d’inizio alle 20 ora italiana ossia le 22 in Qatar. Ecco le probabili formazioni e il pronostico del match di Al Rayyan per il Gruppo B.

Un fastidio muscolare aveva messo in dubbio Sergiño Dest, ma il terzino destro del Milan ha recuperato: sarà lui il titolare degli Stati Uniti in fascia, preferito a Joe Scally e DeAndre Yedlin. La stella per Gregg Berhalter è Christian Pulišić, il centrocampo è fornito di esperienza europea con Weston McKennie (Juventus), Yunus Musah (Valencia) e Tyler Adams (Leeds United). Quest’ultimo ha come connazionale e compagno di club Brenden Aaronson, che dovrebbe andare in panchina assieme all’altro gioiellino Giovanni Reyna. Nel Galles spicca ovviamente Gareth Bale, che per presentarsi all’appuntamento è andato proprio in MLS: ha vinto il campionato coi Los Angeles FC da protagonista. La nazionale guidata da Rob Page (che non avrà Joe Allen a centrocampo) torna ai Mondiali dopo l’unica altra apparizione, quella del 1958, testimonianza di una crescita evidente negli ultimi anni. Tanti giocano in Inghilterra, da Daniel James (pure lui del Leeds United) a Ben Davies (Tottenham), ma c’è anche un “italiano” ossia Ethan Ampadu dello Spezia. Più Aaron Ramsey, ex Juventus ora al Nizza. Stati Uniti-Galles avrà come arbitro il qatariota Abdulrahman Al-Jassim, diretta TV su Rai 1 e streaming su RaiNews e RaiPlay.

PROBABILI FORMAZIONI STATI UNITI-GALLES

Stati Uniti (4-3-3): Turner; Dest, Zimmerman, Long, Robinson; Musah, Adams, McKennie; Weah, Ferreira, Pulišić. Commissario tecnico: Berhalter
Galles (3-4-3): Hennessey; Ampadu, Rodon, Ben Davies; Roberts, Ramsey, Smith, Neco Williams; Bale, B. Johnson, James. Commissario tecnico: Page

PRONOSTICO STATI UNITI-GALLES

C’è in palio il ruolo di sfidante dell’Inghilterra per la qualificazione, visto che l’Iran non sembra essere proprio nelle migliori condizioni. Si può giocare l’X a fine primo tempo, Snai lo paga 1.94.