Pronostico Spezia-Udinese, 3ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Spezia-Udinese vede l’esordio al Picco in stagione per i liguri, che avevano iniziato la stagione in trasferta sia in Coppa Italia sia in Serie A. Di seguito le probabili formazioni e il pronostico della sfida delle ore 15.

Lo Spezia ha affrontato le prime due giornate in grande emergenza, con tantissime assenze, ora la situazione si è un po’ sistemata anche grazie al mercato. Thiago Motta ha inoltre reintegrato M’Bala Nzola, ma l’attaccante francese non è comunque convocato. C’è invece una buona serie di volti nuovi: Kevin Agudelo, Mehdi Bourabia, Rey Manaj, Arkadiusz Reca ed Eddie Salcedo, alcuni di questi dovrebbero partire dal 1′. Fuori Kelvin Amian per squalifica, si passa al 4-3-3 con Salva Ferrer a destra. L’Udinese ha conquistato quattro punti su sei in avvio ed è un ottimo bottino per Luca Gotti. Il dubbio principale è quello di Nahuel Molina, reduce da un impegno giovedì notte con l’Argentina contro la Bolivia: difficile abbia 90′, c’è il nuovo acquisto Brandon Soppy che può farlo rifiatare. In attacco Gerard Deulofeu e Ignacio Pussetto sono sempre più i titolari, visto che Stefano Okaka in settimana è andato in Turchia a mercato italiano chiuso. Jens Stryger Larsen doveva andare via, è rimasto e ora si riprende la sinistra. Spezia-Udinese avrà come arbitro Marco Guida, diretta streaming su DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA-UDINESE

Spezia (4-3-3): Zoet; Salva Ferrer, Hristov, Nikolaou, S. Bastoni; Agudelo, Bourabia, Maggiore; Verde, E. Colley, Gyasi. Allenatore: Thiago Motta
Udinese (3-5-2): Silvestri; Rodrigo Becão, Nuytinck, Samir; Soppy, Pereyra, Walace, Arslan, Stryger Larsen; Deulofeu, Pussetto. Allenatore: Gotti

PRONOSTICO SPEZIA-UDINESE

Per la prima volta nella sua storia lo Spezia può ospitare il pubblico al Picco in Serie A, visto che l’anno scorso si era giocato a porte chiuse. Udinese favorita nell’1X2 ma non così certa la vittoria friulana: fattibile l’X, che paga 3.50.