Pronostico Spezia-Sampdoria, 17ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Spezia-Sampdoria è l’ultima partita della diciassettesima giornata di Serie A. Ecco le probabili formazioni e il pronostico per il derby ligure di La Spezia.

Lo Spezia ha ritrovato la vittoria con l’impresa di Napoli, e ha visto le ultime tre (oltre al Cagliari) perdere nel weekend. Vincenzo Italiano non recuprea i tre positivi (Gennaro Acampora, Matteo Ricci e Simone Bastoni), in più Ardian Ismajli è squalificato. Torna però Julian Chabot che va a fare coppia con Claudio Terzi, sugli esterni Riccardo Marchizza e uno tra Salva Ferrer (favorito) e Luca Vignali. Ha fatto bene a Napoli Lucien Agoumé da centrale e può essere confermato, in attacco Kevin Agudelo potrebbe avere la meglio sul deludente Diego Farias. Risollevata dalla vittoria di mercoledì anche la Sampdoria, che ha fermato la corsa dell’Inter. Claudio Ranieri rimette titolare Fabio Quagliarella, in panchina cinque giorni fa e poi tolto dal mercato col suo annuncio dopo le voci sulla Juventus, da capire se con un altro attaccante (Keita Baldé Diao, che si è appena sbloccato) o uno tra Mikkel Damsgaard e Valerio Verre. Possibile il rientro da titolare per Bartosz Bereszyński, che si è già visto all’Epifania, a centrocampo torna Albin Ekdal che ha scontato la squalifica. Spezia-Sampdoria avrà come arbitro Marco Piccinini, diretta TV su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA-SAMPDORIA

Spezia (4-3-3): Provedel; Salva Ferrer, Terzi, Chabot, Marchizza; Estévez, Agoumé, Pobega; Agudelo, Nzola, Gyasi. Allenatore: Italiano
Sampdoria (4-4-1-1): Audero; Bereszyński, Tonelli, O. Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Damsgaard; Quagliarella. Allenatore: Ranieri

PRONOSTICO SPEZIA-SAMPDORIA

La Sampdoria ha subito gol in tutte le trasferte, l’unica partita con la porta inviolata in questo campionato è il 3-0 alla Lazio di inizio stagione. Anche lo Spezia però non ha certo una difesa blindata (e ha varie assenze dietro): quasi d’obbligo il GOAL che paga 1.64 da Betnero.