Pronostico Spezia-Crotone, 30ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Spezia-Crotone è lo scontro diretto salvezza che apre la trentesima giornata di Serie A. Appuntamento al Picco alle ore 15, ecco le probabili formazioni e il pronostico.

Lo Spezia va per chiudere i giochi. Vincenzo Italiano cerca i tre punti che darebbero ottime probabilità di essere in Serie A anche l’anno prossimo, dopo un ottimo campionato da parte dei liguri. Ballottaggio fra M’Bala Nzola e Roberto Piccoli per l’attacco, con comunque una staffetta prevista fra i due, ai lati Emmanuel Gyasi e Daniele Verde reduce dal gol da antologia con la Lazio. Nonostante il ritorno di Ivan Provedel dovrebbe essere confermato Jeroen Zoet fra i pali. Nel Crotone, virtualmente retrocesso, l’unica speranza di una rimonta ormai quasi utopica è Simy. L’attaccante nigeriano arriva da cinque partite consecutive a bersaglio ed è il miglior marcatore dei calabresi: con Serse Cosmi in panchina fin qui ha sempre segnato, pur avendo portato appena tre punti. Adam Ounas suo partner, da valutare invece Junior Messias che ha saltato l’allenamento di rifinitura ma è comunque convocato. In caso di forfait del brasiliano sarebbe Jacopo Petriccione a subentrare nell’undici titolare. Pedro Pereira è squalificato, quindi vanno Andrea Rispoli al suo posto sulla destra con Arkadiusz Reca (a segno nel dilagante 4-1 dell’andata) a sinistra. Spezia-Crotone avrà come arbitro Simone Sozza, diretta TV su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251.

PROBABILI FORMAZIONI SPEZIA-CROTONE

Spezia (4-3-3): Zoet; Salva Ferrer, Erlić, Ismajli, S. Bastoni; Pobega, M. Ricci, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi. Allenatore: Italiano
Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemić, Luperto; Rispoli, Molina, Benali, Petriccione, Reca; Ounas, Simy. Allenatore: Cosmi

PRONOSTICO SPEZIA-CROTONE

Al Crotone serve soltanto la vittoria per sperare, mentre lo Spezia è in una buona posizione di classifica e può chiudere la situazione. Quasi scontata l’opzione del GOAL viste le due squadre, e sul palinsesto di Betnero è offerta a 1.61.