Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Al-Bayt Stadium

Spagna-Germania è la partita per eccellenza di questa prima fase dei Mondiali. Per il Gruppo E all’Al-Bayt Stadium si parte alle 20 ora italiana, così le probabili formazioni e il nostro pronostico.

La Spagna ha incantato contro la Costa Rica, non solo per il 7-0 ma anche per la prestazione della squadra di Luis Enrique. Nonostante ciò l’ex allenatore della Roma cambierà qualcosa, addirittura in attacco: c’è Álvaro Morata probabile novità, al posto di Ferrán Torres spostando Marco Asensio sulla fascia destra. Rodri arretra in difesa accanto ad Aymeric Laporte, per lasciare Pedri e Gavi con Sergio Busquets a centrocampo. Per la Germania è già dentro o fuori, dopo la pessima sconfitta contro il Giappone. Hansi Flick ha pagato con alcune scelte conservative a gara in corso, in particolare le sostituzioni di İlkay Gündoğan (autore dell’illusorio 1-0 su rigore e di un palo sempre in vantaggio) e soprattutto Jamal Musiala (era stato il migliore). Adesso può stare fuori Kai Havertz, piuttosto deludente, mettendo la sensazione del Bayern Monaco a sinistra e avanzando il giocatore del Manchester City trequartista con Thomas Müller punta centrale. Leroy Sané sta superando i suoi problemi fisici, ma al massimo troverà posto in panchina (era a rischio per tutto il torneo). Spagna-Germania avrà come arbitro l’olandese Danny Makkelie, diretta TV su Rai 1 e streaming su RaiNews e RaiPlay.

PROBABILI FORMAZIONI SPAGNA-GERMANIA

Spagna (4-3-3): Unai Simón; Carvajal, Rodri, Laporte, Jordi Alba; Gavi, Busquets, Pedri; Asensio, Morata, Dani Olmo. Commissario tecnico: Luis Enrique
Germania (4-2-3-1): Neuer; Kehrer, Süle, Rüdiger, Raum; Kimmich, Goretzka; Gnabry, Gündoğan, Musiala; Müller. Commissario tecnico: Flick

PRONOSTICO SPAGNA-GERMANIA

Il risultato del Giappone condizionerà fino a un certo punto la Germania, che non può permettersi di perdere e deve fare in modo di vincere. Meglio andare sul GOAL, che per Betnero è dato a 1.66 come quota.