Pronostico Spagna-Georgia, Qualificazioni Mondiali: probabili formazioni

0

Spagna-Georgia è una partita di grande importanza per i padroni di casa, reduci da una pesante sconfitta. Si gioca a Badajoz alle ore 20.45, queste le probabili formazioni e il pronostico del match del Gruppo B.

Il 2-1 subito in Svezia giovedì sera ha fatto perdere alla Spagna il primato nel girone, e la nazionale di Luis Enrique ha peraltro una partita in più. Necessario quindi rialzare la testa già da stasera, con anche qualche cambio nell’undici. Eric García ha subito alcune critiche, potrebbe esserci spazio per l’ex Napoli Raúl Albiol in difesa con Aymeric Laporte. Spazio anche a Carlos Soler a centrocampo e Brais Méndez come uno dei due esterni, assieme a Pablo Sarabia. Il centravanti lo dovrebbe fare Ferrán Torres, non una vera punta ma che ha già fatto quel ruolo al Manchester City. La Georgia è fanalino di coda del gruppo con appena un punto, le possibilità realistiche di andare ai Mondiali sono già svanite. Poche le armi a disposizione di Willy Sagnol, che si presenterà con un 4-2-3-1. I veterani Guran Kashia e Jaba Kankava garantiscono esperienza fra difesa e centrocampo, loro sono un’istituzione per la nazionale georgiana. Di punta va Giorgi Kvilitaia, con tre giocatori alle sue spalle. Spagna-Georgia avrà come arbitro il portoghese Tiago Martins.

PROBABILI FORMAZIONI SPAGNA-GEORGIA

Spagna (4-3-3): De Gea; Llorente, Albiol, Laporte, Gayà; Soler, Rodri, Koke; Méndez, Ferrán Torres, Sarabia. Commissario tecnico: Luis Enrique
Georgia (4-2-3-1): Loria; Kakabadze, Khocholava, Kashia, Giorbelidze; Aburjania, Kankava; Tsitaishvili, Qazaishvili, Kiteishvili; Kvilitaia. Commissario tecnico: Sagnol

PRONOSTICO SPAGNA-GEORGIA

La Spagna non può permettersi altri passi falsi o rischia seriamente di non ottenere la qualificazione diretta ai Mondiali. La Georgia penserà a contenere e non avere un passivo pesante: si può provare la Combo 1 e Under 3.5, che è data a 1.83 nel palinsesto di William Hill.