Pronostico Siviglia-Rennes, Champions League: probabili formazioni

0

Siviglia-Rennes è l’unica partita del Gruppo E di Champions League che si disputa alle ore 21, visto che Krasnodar-Chelsea è in anticipo. Di seguito le probabili formazioni e il pronostico.

Il Siviglia deve ancora sistemarsi al meglio in questa stagione, dove ha fatto qualche passo falso di troppo. Julen Lopetegui deve ancora rinunciare a Jules Koundé in difesa, essendo il francese positivo: lo sostituirà Sergi Gómez, in coppia con Diego Carlos. Come sempre c’è il ballottaggio in attacco, con Luuk de Jong che parte davanti rispetto a Youssef En-Nesyri ma con possibilità di ribaltone. Il 4-3-3 degli andalusi ormai è noto, senza grosse variazioni rispetto allo schema già visto anche nella scorsa stagione. Il Rennes non ha ancora vinto nel mese di ottobre, e nell’ultima giornata di Ligue 1 ha pure perso. Julien Stéphan spera di invertire la rotta, ma dalla partenza di Raphinha i rossoneri sembrano essersi fermati. Dalbert Henrique, in prestito dall’Inter, nell’1-2 con l’Angers di venerdì è partito dalla panchina, così come l’ex Roma Clément Grenier e Serhou Guirassy: tutti e tre dovrebbero tornare dal primo minuto stasera. L’assenza principale è quella di Eduardo Camavinga, il classe 2002 che pur essendo così giovane è già il più importante della formazione francese. Siviglia-Rennes avrà come arbitro il turco Cüneyt Çakır, diretta TV su Sky Sport 256.

PROBABILI FORMAZIONI SIVIGLIA-RENNES

Siviglia (4-3-3): Bounou; Jesús Navas, Sergi Gómez, Diego Carlos, Acuña; Rakitić, Fernando, Jordán; Suso, L. de Jong, Ocampos. Allenatore: Lopetegui
Rennes (4-3-3): Gomis; Traoré, Da Silva, Aguerd, Dalbert; Bourigeaud, Grenier, Hunou; Doku, Guirassy, Terrier. Allenatore: Stéphan

PRONOSTICO SIVIGLIA-RENNES

L’assenza di Camavinga dovrebbe essere troppo pesante per il Rennes per le speranze di uscire indenne dal Ramón Sánchez-Pizjuán. Il Siviglia può provare ad approfittarne, con la quota dell’1 che pur non essendo altissima si aggira sull’1.60 e può essere giocata soprattutto se in multipla.