Pronostico Sheffield United-Everton, Premier League: probabili formazioni

0

Sheffield United-Everton si gioca oggi alle 21 ora italiana per la quindicesima giornata di Premier League. Di seguito le probabili formazioni e il pronostico di uno dei due incontri che chiuderanno il Boxing Day.

Lo Sheffield United ha dato segnali di risveglio, pareggiando 1-1 a Brighton nell’ultima giornata e sfiorando anche la vittoria (ripreso nel finale). La squadra di Chris Wilder, rivelazione della scorsa stagione, è però sempre ultimissima a -10 dal quartultimo posto. In più John Lundstram è squalificato dopo l’espulsione data (tramite VAR) per un grave fallo di gioco, e lo rimpiazzerà Ethan Ampadu che nasce difensore. Olly McBurnie non dovrebbe essere a disposizione, col giovane Rhian Brewster a fare coppia con David McGoldrick. L’Everton ha trovato tre vittorie consecutive che hanno cancellato un brutto mese di novembre. Carlo Ancelotti è di nuovo in corsa per le posizioni principali della classifica e può sfruttare la gara contro il fanalino di coda. James Rodríguez e Richarlison non sono però al meglio, dovrebbero partire entrambi al massimo dalla panchina: il brasiliano è quello che ha meno possibilità di farcela dopo un colpo in testa subito in Carabao Cup. Ci sono Alex Iwobi e Bernard come favoriti sulle fasce, con Gylfi Sigurðsson dietro al centravanti Dominic Calvert-Lewin, sempre in ottima forma in stagione. Sheffield United-Everton avrà come arbitro David Coote, diretta TV su Sky Sport Football.

PROBABILI FORMAZIONI SHEFFIELD UNITED-EVERTON

Sheffield United (3-5-2): Ramsdale; Basham, Egan, J. Robinson; Baldock, Osborn, Ampadu, Fleck, Lowe; McGoldrick, Brewster. Manager: Wilder
Everton (4-2-3-1): Pickford; Holgate, Mina, Keane, Godfrey; Doucouré, T. Davies; Iwobi, Sigurðsson, Bernard; Calvert-Lewin. Manager: Ancelotti

PRONOSTICO SHEFFIELD UNITED-EVERTON

Le ultime tre vittorie hanno rilanciato l’Everton, che è di gran lunga più forte di uno Sheffield United in pesantissima crisi. Il 2 si trova a 1.95 nel palinsesto di William Hill e va giocato.