Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Estadio Santiago Bernabéu

Real Madrid-Manchester City si può definire senza troppi problemi una finale anticipata, come l’anno scorso quando però si giocò in semifinale e non ai quarti. Appuntamento imperdibile alle 21 al Bernabéu, a seguire le probabili formazioni e il pronostico.

Il Real Madrid ha ormai (quasi) vinto la Liga e può dedicarsi all’ennesima rincorsa europea. Carlo Ancelotti ha detto di avere un solo dubbio di formazione, anche se non ha rivelato quale. Potrebbe essere il partner di Antonio Rüdiger in difesa: da escludere possa esserci Éder Militão, tornato dopo quasi otto mesi il 31 marzo contro l’Athletic Club dopo un grave infortunio al ginocchio, più facile sia Aurélien Tchouaméni adattato. Nel Manchester City c’è la sensazione che qualche crepa stia venendo fuori, anche se poi ci pensano i vari Kevin De Bruyne (gran doppietta al Crystal Palace sabato) ed Erling Håland (tornato a segnare tre giorni fa) a togliere i dubbi sui campioni in carica. Pep Guardiola ha fatto intendere che solo se Ederson sarà al 100% andrà lui in porta, altrimenti fiducia a Stefan Ortega che l’ha sostituito nelle ultime partite. Convocato Joško Gvardiol, ma la sua presenza è in dubbio: comunque qualcosa in più rispetto a Nathan Aké e Kyle Walker, rimasti in Inghilterra per infortunio. Real Madrid-Manchester City avrà come arbitro il francese François Letexier, diretta TV su Canale 5, Sky Sport Calcio e Sky Sport 252, streaming Sport Mediaset.

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID-MANCHESTER CITY

Real Madrid (4-3-1-2): Lunin; Carvajal, Tchouaméni, Rüdiger, Mendy; Valverde, Kroos, Camavinga, Bellingham; Rodrygo, Vinícius Júnior. Allenatore: Ancelotti.
Manchester City (4-1-4-1): Ederson; Lewis, Stones, Rúben Dias, Akanji; Rodri; Bernardo Silva, De Bruyne, Foden, Grealish; Håland. Manager: Guardiola.

PRONOSTICO REAL MADRID-MANCHESTER CITY

Il Real Madrid cerca una rivincita a undici mesi di distanza e sa che stasera il Bernabéu dovrà fare la sua parte. In tanti attendono l’Over 2.5, 1,70 da William Hill.