Pronostico Real Madrid-Chelsea, Champions League: probabili formazioni

0

Real Madrid-Chelsea è la prima interessantissima semifinale di Champions League. A Valdebebas appuntamento alle ore 21, di seguito le probabili formazioni e il pronostico.

Il Real Madrid arriva da una forte delusione in Liga, perché ha pareggiato 0-0 col Betis e non ha potuto approfittare del KO di domenica dell’Atlético Madrid capolista. Zinédine Zidane spera di avere risposte migliori in attacco, dove Marco Asensio e Vinícius Júnior sono i favoriti per supportare Karim Benzema. Centrocampo scontato, complice Federico Valverde positivo, in difesa Éder Militão sostituisce ancora Sergio Ramos (infortunato) e Dani Carvajal è il terzino destro perché Lucas Vázquez ha finito anzitempo la stagione. Ballottaggio a sinistra, tra Nacho Fernández e Marcelo. Il Chelsea arriva lanciato dalla qualificazione alla finale di FA Cup e dallo 0-1 sul West Ham nello scontro diretto per il quarto posto in Premier League. Thomas Tuchel ha trovato la quadra e rilanciato pure Timo Werner, che dopo tanti gol sbagliati ha segnato l’unico nel derby di sabato. Torna titolare Kai Havertz e fa il falso nueve, con l’altro tedesco che si sposta a sinistra. L’assenza per infortunio di Mateo Kovačić rende obbligati Jorginho e N’Golo Kanté, poi sulle fasce favoriti Reece James e Ben Chilwell su Callum Hudson-Odoi e Marcos Alonso. Real Madrid-Chelsea avrà come arbitro l’olandese Danny Makkelie, diretta TV su Canale 5, Sky Sport Uno e Sky Sport 251.

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID-CHELSEA

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Éder Militão, Varane, Nacho; Casemiro, Kroos, Modrić; Asensio, Benzema, Vinícius Júnior. Allenatore: Zidane
Chelsea (3-4-2-1): E. Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, Rüdiger; James, Jorginho, Kanté, Chilwell; Mount, Werner; Havertz. Manager: Tuchel

PRONOSTICO REAL MADRID-CHELSEA

Sarà un match molto combattuto, dove non è da escludere che alla fine le due squadre si diano appuntamento al ritorno. Pertanto ecco che il NO GOAL, con quota 1.77 da Betnero, dovrebbe avere la meglio.