Pronostico Real Betis-Osasuna, 21ª giornata Liga: probabili formazioni

0

Real Betis-Osasuna è il posticipo del lunedì della ventunesima giornata di Liga. Queste le probabili formazioni e il pronostico, il calcio d’inizio è alle ore 21.

Il Real Betis ha due vittorie e due pareggi nelle ultime quattro giornate, con un successo questa sera entrerebbe nelle posizioni che possono portare alle coppe europee. Manuel Pellegrini ha deve ancora fare i conti con le tante assenze, ultima in ordine di tempo Diego Lainez risultato positivo al Coronavirus. Al posto del messicano giocherà Cristian Tello, con l’altro ex Fiorentina Joaquín che agirà sulla fascia sinistra. Di punta Loren Morón, in difesa non ha recuperato Marc Bartra ma ce la fa quantomeno per la panchina Sidnei. L’Osasuna è in una posizione più complicata di classifica: quartultimo, prima delle salve ma agganciata ieri dall’Alavés (che ha fatto 0-0 in casa del Getafe). Tante assente pure per Jagoba Arrasate, soprattutto in difesa dove mancano Aridane Hernández e l’ex Fiorentina Facundo Roncaglia. 4-3-3 il modulo ospite, con Jonathan Calleri punta centrale aiutato da Kike Barja a destra e Rubén García a sinistra. Questo perché pure l’ex Lazio Jony è alle prese con problemi fisici e non figura nei convocati. Real Betis-Osasuna avrà come arbitro Javier Alberola Rojas, diretta streaming su DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI REAL BETIS-OSASUNA

Real Betis (4-2-3-1): Robles; Emerson, Mandi, Víctor Ruiz, Juan Miranda; Canales, William Carvalho; Joaquín, Fekir, Tello; Loren Morón. Allenatore: Pellegrini
Osasuna (4-3-3): Sergio Herrera; Nacho Vidal, Unai García, David García, Juan Cruz; Iñigo Pérez, Sanjurjo, Moncayola; Kike Barja, Calleri, Rubén García. Allenatore: Arrasate

PRONOSTICO REAL BETIS-OSASUNA

Il Real Betis è favorito, ma le tante assenze potrebbero pesare per tutti e due i fronti. L’1 non è una brutta opzione, ma dovendo cercare qualcosa di meno rischioso forse sarebbe meglio giocare l’Under 2.5, che nel palinsesto Snai è dato a 1.77.