Pronostico Porto-Benfica, 16ª giornata Liga NOS: probabili formazioni

0

Porto-Benfica è il Clássico di fine 2021 per la Liga NOS portoghese. Appuntamento all’Estádio do Dragão alle 22 ora italiana, di seguito le probabili formazioni e il pronostico della partita.

Il Porto duella punto a punto con lo Sporting CP, vittorioso ieri 3-2 sul Portimonense in rimonta, e vincere il big match con l’altra rivale storica ridarebbe la testa della classifica in coabitazione. Sérgio Conceição ha Evanilson squalificato, in attacco vanno Mehdi Taremi e Toni Martínez mentre Luis Díaz parte dalla fascia sinistra nel 4-4-2. Il problema è in difesa, dove da due settimane è indisponibile Pepe (così come Iván Marcano, quest’ultimo però fuori da fine ottobre). Toccherà a Fábio Cardoso far coppia con Chancel Mbemba. Non è stato un Natale felice per il Benfica, a -7 dai rivali odierni e che ha avuto un caos in settimana con l’esonero di Jorge Jesus. All’ex tecnico contestata la reazione nei confronti di Pizzi, messo fuori rosa dopo il 3-0 sempre col Porto in Taça de Portugal del 23 dicembre. Sarà l’ex difensore Nélson Veríssimo ad allenare la squadra, in attesa di trovare il sostituto. André Almeida va a fare il terzo centrale, vista la squalifica di Nicolás Otamendi, per ora non cambia ancora granché l’ossatura delle Águias che non hanno nemmeno Darwin Núñez infortunato. Possibile maglia da titolare per Valentino Lazaro, fin qui non ancora capace di impressionare. Porto-Benfica avrà come arbitro Hugo Miguel, diretta streaming su OneFootball.

PROBABILI FORMAZIONI PORTO-BENFICA

Porto (4-4-2): Diogo Costa; João Mário II, Fábio Cardoso, Mbemba, Sanusi; Otávio, Vitinha, Uribe, L. Díaz; Taremi, Toni Martínez. Allenatore: Sérgio Conceição
Benfica (3-4-3): Vlachodimos; André Almeida, Vertonghen, Morato; Lazaro, Weigl, João Mário I, Gilberto; Rafa Silva, Yaremchuk, Éverton. Allenatore: N. Veríssimo

PRONOSTICO PORTO-BENFICA

Il 3-0 di sette giorni fa e tutto quanto avvenuto al Benfica danno un’indicazione netta su come potrà finire la partita. L’1 non paga tantissimo, 1.85 da 888sport, ma ci sta.