Pronostico Olanda-Galles, UEFA Nations League: probabili formazioni

0

Olanda-Galles è prima contro ultima nel Gruppo 4 di UEFA Nations League, con Belgio e Polonia appaiate a distanza di tre punti dalle due. Alle 20.45 si gioca al De Kuip di Rotterdam, ecco le probabili formazioni e il pronostico.

Con due vittorie e un pareggio, il 2-2 in rimonta con la Polonia, l’Olanda ha messo il girone in discesa ma non è ancora fatta. Memphis Depay ha da farsi perdonare il rigore sbagliato al 90′, che avrebbe confermato il percorso netto, ma non è scontato parta titolare. Occhio a Noa Lang, possibile prossimo acquisto del Milan, e al redivivo Vincent Janssen finito in Messico al Monterrey. Louis van Gaal continua a cambiare il capitano, col turno di Matthijs de Ligt: possibile panchina per Stefan de Vrij, inserendo Nathan Aké e sul centro-sinistra. Il Galles ha usato questo girone di UEFA Nations League più che altro per prepararsi ai Mondiali, la retrocessione in Lega B non è comunque paragonabile al grande traguardo della qualificazione in Qatar. Rob Page è senza Joe Allen, quindi Ethan Ampadu scala a centrocampo potendo fare infiniti ruoli come si è visto in stagione al Venezia. Con Gareth Bale in attacco può toccare a Brennan Johnson, piazzando Aaron Ramsey alle loro spalle da trequartista. Olanda-Galles avrà come arbitro il rumeno Horatiu Fesnic.

PROBABILI FORMAZIONI OLANDA-GALLES

Olanda (3-5-2): Cillessen; Timber, de Ligt, Aké; Dumfries, Berghuis, Koopmeiners, F. de Jong, Blind; Janssen, Lang. Commissario tecnico: van Gaal
Galles (3-4-1-2): Hennessey; Mepham, Rodon, Davies; N. Williams, Morrell, Ampadu, Norrington-Davies; Ramsey; Johnson, Bale. Commissario tecnico: Page

PRONOSTICO OLANDA-GALLES

L’Olanda ha dimostrato grande facilità a segnare e sembra stia ormai capendo il passaggio dal 4-3-3 al 3-5-2. Possono esserci diversi gol a Rotterdam, con l’opzione della Combo 1 e Over 2.5 che nel palinsesto del bookmaker William Hill si trova a una quota discreta, 1.85.