Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus
Stadio San Paolo Napoli Diego Armando Maradona

Napoli-Inter definisce chi sarà in testa alla classifica fra la Juventus, andata sopra venerdì vincendo a Monza al 94′, e i nerazzurri che comandano da inizio stagione. Alle 20.45 sfida copertina al Maradona, queste le probabili formazioni e il pronostico.

Per Walter Mazzarri è il grande ritorno da allenatore del Napoli al Maradona, dopo il secondo esordio con due trasferte consecutive. Lo fa da ex e con un rientro di spessore dal 1′, quello di Victor Osimhen che non partiva dall’inizio da quasi due mesi complice l’infortunio. La lombalgia ieri ha tenuto fuori Alessandro Zanoli e questo aumenta i problemi in difesa, dove già mancano Mário Rui e Mathías Olivera. Le opzioni sono due: adattare Natan o mettere Juan Jesus, un altro ex. Per l’Inter tornano i titolarissimi, dopo le rotazioni fatte da Simone Inzaghi mercoledì nel pirotecnico 3-3 contro il Benfica. Dalla partita a due volti di Lisbona restano solo i tre difensori: Francesco Acerbi (unico in campo 90′ anche in Champions League), Matteo Darmian (torna terzo centrale) e Stefan de Vrij. Riecco la coppia d’attacco formata da Lautaro Martínez e Marcus Thuram, c’è anche Denzel Dumfries che non era partito per Lisbona complice un leggero sovraccarico. Ben otto cambi da mercoledì, ma è la stessa formazione vista con la Juventus. Napoli-Inter avrà come arbitro Davide Massa, diretta TV su Zona DAZN (canale 214 Sky) e streaming DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-INTER

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Østigård, Natan; Zambo Anguissa, Lobotka, Zieliński; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Mazzarri.
Inter (3-5-2): Sommer; Darmian, de Vrij, Acerbi; Dumfries, Barella, Çalhanoğlu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro Martínez. Allenatore: S. Inzaghi.

PRONOSTICO NAPOLI-INTER

Si sfidano due degli attaccanti migliori del campionato, ma potrebbe non essere una partita con un’altissima percentuale di conclusioni. Non è male Under 8.5 tiri in porta, scommessa che Snai mette in palinsesto a 1,85.