Pronostico Napoli-Atalanta, 4ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Napoli-Atalanta è la partita che fa riprendere la Serie A dopo la sosta per le nazionali. Al San Paolo si gioca alle ore 15 e con tante novità in campo: ecco le probabili formazioni e il pronostico.

Il Napoli riprende con un punto in meno rispetto a dove aveva lasciato. La mancata presentazione con la Juventus, in attesa del ricorso, ha dato il 3-0 a tavolino e il -1 di penalizzazione per gli azzurri, che nel frattempo hanno superato i problemi col Coronavirus. Gruppo squadra tutto negativo anche ieri, Gennaro Gattuso può fare la formazione con il recupero di Kostas Manolas in difesa. Non recupera ancora Lorenzo Insigne, fuori come i positivi Elif Elmas e Piotr Zieliński: Victor Osimhen, che cerca il suo primo gol azzurro dopo due buone prestazioni, sarà il centravanti, debutto immediato per Tiémoué Bakayoko. Nell’Atalanta prima convocazione per Aleksej Miranchuk e Josip Iličić: la presenza dello sloveno è una grandissima notizia, a prescindere da tutto. Gian Piero Gasperini deve valutare chi schierare, anche in vista dell’esordio in Champions League. Qualche cambio dovrebbe esserci, come Luis Fernando Muriel e Mario Pašalić. In difesa Mattia Caldara starà fuori a lungo, Cristian Romero è in ballottaggio con Berat Djimsiti per sostituirlo. Napoli-Atalanta avrà come arbitro Marco Di Bello, diretta TV su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-ATALANTA

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabián Ruiz, Bakayoko; Politano, Mertens, Lozano; Osimhen. Allenatore: Gattuso
Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Tolói, Romero, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pašalić, Gómez; Muriel. Allenatore: Gasperini

PRONOSTICO NAPOLI-ATALANTA

L’Atalanta ha abbattuto tutte le avversarie che si è trovata davanti, segnando almeno tre gol a partita. Il Napoli ha un parziale di 8-0 sul campo, con l’ultima il tennistico 6-0 al Genoa tre settimane fa. Over 3.5 come scommessa viene da sé: 2.10 la quota da Betnero.