Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus
Stadio Giuseppe Meazza

Milan-Rennes è l’esordio in Europa League per i rossoneri, arrivati terzi nel proprio girone di Champions League e retrocessi nella seconda competizione UEFA. L’andata degli spareggi si gioca alle 21 al Meazza, ecco le probabili formazioni e il pronostico.

Il Milan ritrova Malick Thiaw dopo tre mesi. Un calvario lunghissimo quello del difensore tedesco, che però ora torna fra i convocati di Stefano Pioli. Ovviamente sarà un rientro graduale per lui, con Simon Kjær che ha recuperato e farà coppia con Matteo Gabbia (l’alternativa è Theo Hernández centrale). In attacco non si cambia rispetto alla partita col Napoli di domenica (anche perché Samuel Chukwueze non è ancora rientrato), a centrocampo invece può toccare a Yunus Musah. La situazione del Rennes è nettamente migliorata da quando si è svolto il sorteggio: i francesi hanno vinto le ultime otto partite consecutive fra tutte le competizioni, salendo al settimo posto in Ligue 1. Julien Stéphan ha trovato la quadra per i suoi, anche se manca un vero bomber: il miglior marcatore in campionato è Benjamin Bourigeaud, trequartista. In difesa c’è chi al Meazza ha già giocato (col Bologna) e segnato (contro l’Inter), ossia il belga Arthur Theate, in porta l’esperienza di Steve Mandanda che sfidò i rossoneri quando era al Marsiglia. Milan-Rennes avrà come arbitro il montenegrino Nikola Dabanović, diretta TV su Sky Sport Uno, Sky Sport 252 e TV8, streaming DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-RENNES

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kjær, Gabbia, Theo Hernández; Musah, Reijnders; Pulišić, Loftus-Cheek, Rafael Leão; Giroud. Allenatore: Pioli.
Rennes (4-4-2): Mandanda; G. Doue, Wooh, Theate, Truffert; Bourigeaud, Matusiwa, Santamaria, Gouiri; Terrier, Kalimuendo. Allenatore: Stéphan.

PRONOSTICO MILAN-RENNES

Il Milan si ritrova in crescita, ma anche con un avversario più insidioso di quello che diceva il sorteggio due mesi fa. Non è male l’Under 2.5, pagato 1,95 sul palinsesto di Betnero.