Pronostico Marocco-Spagna, Mondiali FIFA 2022: probabili formazioni

0

Marocco-Spagna è l’ottavo di finale fra la principale rivelazione dei Mondiali e una delle favorite alla vigilia. Alle 16 in campo all’Education City Stadium, queste le probabili formazioni e il pronostico.

Era dal 1986 che il Marocco non superava la fase a gironi dei Mondiali, unica volta nella sua storia, e adesso la nazionale di Walid Regragui non vuole fermarsi. C’erano problemi per Achraf Hakimi, che però ha recuperato e sarà regolarmente in campo a destra. La presenza dell’Inter porta Noussair Mazraoui a spostarsi sulla sinistra. Youssef En-Nesyri ha segnato contro il Canada e cercherà di ripetersi, da chi si attende un colpo a sensazione è Hakim Ziyech atteso poi dal mercato a gennaio. La Spagna aveva iniziato col clamoroso 7-0 alla Costa Rica, poi però non ha più vinto e contro il Giappone (dove ha perso ma finendo nella parte di tabellone teoricamente meno difficile) per qualche minuto era pure eliminata. Luis Enrique non è preoccupato né dei tanti tifosi avversari presenti oggi né di qualche acciacco, visto che hanno recuperato tutti compreso César Azpilicueta. Álvaro Morata va da centravanti, Ferrán Torres e Dani Olmo sono favoriti su Marco Asensio per completare il tridente. In difesa c’è di nuovo Rodri con Aymeric Laporte. Marocco-Spagna avrà come arbitro l’argentino Fernando Rapallini, diretta TV su Rai 1 e streaming su RaiNews e RaiPlay.

PROBABILI FORMAZIONI MAROCCO-SPAGNA

Marocco (4-3-3): Bounou; Hakimi, Saïss, Aguerd, Mazraoui; Ounahi, Amrabat, Sabiri; Ziyech, En-Nesyri, Boufal. Commissario tecnico: Regragui
Spagna (4-3-3): Unai Simón; Carvajal, Rodri, Laporte, Jordi Alba; Gavi, Busquets, Pedri; Ferrán Torres, Morata, Dani Olmo. Commissario tecnico: Luis Enrique

PRONOSTICO MAROCCO-SPAGNA

Il Marocco avrà la spinta di tantissimi tifosi allo stadio e proverà a fare un’altra impresa. La Spagna deve un minimo rilanciarsi dopo le partite con Germania e Giappone: è buono l’Over 2.5, a 2.02 su Betnero.