Pronostico Malmö-Zenit, Champions League: probabili formazioni

0

Malmö-Zenit è l’altra partita del girone della Juventus, ma ai bianconeri interessa poco visto che la qualificazione è già ottenuta. Si gioca alle ore 21 per il Gruppo H, queste le probabili formazioni e il pronostico.

Il Malmö è ancora a caccia del primo punto e del primo gol in questa fase a gironi di Champions League. Rendimento fin qui pessimo per l’ex attaccante del Milan Jon Dahl Tomasson, che pur sapendo come si segna non è riuscito a farlo capire ai suoi giocatori. Gli svedesi sembrano la formazione più debole delle trentadue, hanno anche diversi assenti e passano al 4-2-3-1 con Antonio Čolak di punta. Rispetto all’agevole 4-0 di San Pietroburgo lo Zenit avrà un altro portiere: Stanislav Kritsyuk era assente nelle ultime partite, non ha recuperato e nel frattempo ha perso il posto in favore di Mikhail Kerzhakov. Per Sergej Semak c’è un’altra assenza pesante, quella di Serdar Azmoun che ha avuto un problema fisico e ridurrà le opzioni in attacco, dove agiranno i brasiliani Malcom e Claudinho assieme al possente Artem Dzyuba. Ha recuperato ed è partito per la Svezia invece Daler Kuzyaev, ma il tecnico ha fatto sapere ieri in conferenza stampa che ha pochi minuti nelle gambe. Malmö-Zenit avrà come arbitro il lettone Andris Treimanis, diretta TV su Sky Sport 256 e streaming Mediaset Infinity.

PROBABILI FORMAZIONI MALMÖ-ZENIT

Malmö (4-2-3-1): Dahlin; Larsson, Ahmedhodžić, Nielsen, Olsson; Innocent, Lewicki; Birmančević, Nanasi, Peña; Čolak. Allenatore: Tomasson
Zenit (3-4-3): Kerzhakov; Chistiakov, Lovren, Rakitskyi; Karavaev, Barrios, Wendel, Douglas Santos; Malcom, Dzyuba, Claudinho. Allenatore: Semak

PRONOSTICO MALMÖ-ZENIT

Pochi dubbi sull’esito di questa partita, visto quanto ha fatto vedere il Malmö nel corso della fase a gironi. Il 2 non paga nemmeno così poco, è dato a 1.90 nel palinsesto di William Hill ed è una quota che si può prendere senza grossi rischi.