Pronostico Lokomotiv Mosca-Lazio, Europa League: probabili formazioni

0

Lokomotiv Mosca-Lazio è l’unica partita di un’italiana oggi in Europa League, dopo che ieri il Napoli ha perso 2-1 sempre nella capitale russa contro lo Spartak. Si gioca alle ore 18.45, queste le probabili formazioni e il pronostico.

La Lokomotiv Mosca è apparsa poca cosa all’andata, dove il 2-0 fu un risultato piuttosto striminzito. Lo stesso allenatore Markus Gisdol, in carica da un mese e mezzo e non presente all’Olimpico, ha ammesso che sono poche le possibilità di passare il turno. I russi ci proveranno comunque con alcune armi, fra cui gli attaccanti Fëdor Smolov e Vitali Lisakovich risparmiati nell’ultima gara di campionato (il secondo è subentrato e ha segnato). Si è però infortunato il portiere, capitano e bandiera Guilherme, lo sostituirà il 2004 Daniil Khudyakov. Lazio con Ciro Immobile e Pedro convocati ma entrambi non al meglio. Considerato che domenica sera c’è il Napoli, con Maurizio Sarri che si è di nuovo lamentato per gli impegni ravvicinati ieri, possibile che abbia una prova d’appello Vedat Muriqi, fin qui disastroso e fallimentare. Spazio anche per Mattia Zaccagni, cerca riscatto Danilo Cataldi dopo la brutta prova con la Juventus. Il portiere di coppa è Thomas Strakosha, ancora indisponibile Adam Marušić in isolamento dopo la positività riscontrata in nazionale. Lokomotiv Mosca-Lazio avrà come arbitro il portoghese Artur Soares Dias, diretta TV su Sky Sport Uno, Sky Sport 252 e TV8, streaming DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI LOKOMOTIV MOSCA-LAZIO

Lokomotiv Mosca (4-4-2): Khudyakov; Zhivoglyadov, Pablo, Barinov, Rybus; Kerk, Beka Beka, Maradishvili, Kamano; Smolov, Lisakovich. Allenatore: Gisdol
Lazio (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Luis Alberto, Cataldi, Bašić; Felipe Anderson, Muriqi, Zaccagni. Allenatore: Sarri

PRONOSTICO LOKOMOTIV MOSCA-LAZIO

Lazio incerottata a caccia di punti per ipotecare la qualificazione. Potrebbe essere una partita complicata, si può restare prudenti e giocare l’Under 2.5, pagato 1.83 da Betnero.