Pronostico Liverpool-Milan, Champions League: probabili formazioni

0

Liverpool-Milan si gioca per la prima volta nella storia ad Anfield, un dato inusuale fra due squadre che si sono affrontate nel 2005 e 2007 in finale. Per il Gruppo B si gioca alle ore 21, così le probabili formazioni col nostro pronostico.

L’ultima partita del Liverpool ha visto il gravissimo infortunio alla caviglia per il giovane Harvey Elliott, che starà fuori a lungo. Un grosso problema per Jürgen Klopp, che si augurava di non avere più stop di diversi mesi dopo i tantissimi della passata stagione. Non è nemmeno al meglio Roberto Firmino, motivo per il quale dovrebbe partire dal 1′ Diogo Jota assieme a Mohamed Salah e Sadio Mané. Deve invece saltare del tutto la trasferta Zlatan Ibrahimović, che ha sentito un fastidio ieri e non è fra i convocati. Lo svedese era appena tornato a disposizione del Milan dopo quattro mesi, sarà Ante Rebić a sostituirlo di punta con Olivier Giroud che torna a disposizione ma va in panchina. Più Alexis Saelemaekers di Alessandro Florenzi come esterno alto a destra, Franck Kessié ha da farsi perdonare l’errore dal dischetto contro la Lazio. In difesa si ricompone la coppia formata da Simon Kjær e Fikayo Tomori, sta fuori Alessio Romagnoli. Liverpool-Milan avrà come arbitro il polacco Szymon Marciniak, diretta TV su Sky Sport Uno e Sky Sport 252, streaming Mediaset Infinity.

PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL-MILAN

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; J. Henderson, Fabinho, Thiago Alcántara; Salah, Diogo Jota, Mané. Manager: Klopp
Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Kjær, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Brahim Díaz, Rafael Leão; Rebić. Allenatore: Pioli

PRONOSTICO LIVERPOOL-MILAN

Il Milan ha abituato a imprese in trasferta e dovrà stare attento il Liverpool perché i rossoneri hanno fame di Champions League, dopo sette anni e mezzo di assenza. Bene il GOAL, la cui quota è attorno a 1.90.