Pronostico Liverpool-Aston Villa, Premier League: probabili formazioni

0

Liverpool-Aston Villa è partita speciale per Steven Gerrard, che torna avversario ad Anfield per la prima volta. Calcio d’inizio alle 16 ora italiana, di seguito le probabili formazioni e il pronostico del match di Premier League.

Il gol di Divock Origi allo scadere col Wolverhampton ha permesso al Liverpool di trovare tre punti preziosissimi per restare in scia del Manchester City e sfruttare la sconfitta del Chelsea. Il belga va verso una nuova maglia da titolare, perché negli ultimi giorni non si è allenato Diogo Jota che comunque non è escluso alla fine sia a disposizione. Jürgen Klopp ha fatto ampio turnover col Milan, peraltro vincendo, chi non ha riposato è Mohamed Salah sempre determinante. L’Aston Villa è a metà classifica e sta riuscendo a risollevarsi dopo il brutto inizio e il cambio in panchina. Steven Gerrard ha vinto tre delle quattro partite dove ha guidato i Villans, perdendo solo col Manchester City, ora si trova nella stranissima sensazione di dover andare contro la squadra della sua vita. Ollie Watkins il centravanti, con Emiliano Buendía e Jacob Ramsey ai lati nel 4-3-3. C’è l’ex Inter Ashley Young come terzino sinistro e ha motivazioni particolari essendo un ex dei grandi rivali del Manchester United. Liverpool-Aston Villa avrà come arbitro Stuart Attwell, diretta TV su Sky Sport Football.

PROBABILI FORMAZIONI LIVERPOOL-ASTON VILLA

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; J. Henderson, Fabinho, Thiago Alcántara; Salah, Origi, Mané. Manager: Klopp
Aston Villa (4-3-3): Martínez; Cash, Konsa, Mings, Young; McGinn, Nakamba, Douglas Luiz; Ramsey, Watkins, Buendía. Manager: Gerrard

PRONOSTICO LIVERPOOL-ASTON VILLA

Per Gerrard non sarà facile, ma se c’è una persona che conosce qualsiasi dettaglio del Liverpool è proprio lui e proverà a portarla dalla sua parte. Occhio quindi a giocare una quota un po’ più alta, quella del GOAL, che Snai offre a 1.83.