Pronostico Levante-Valencia, 18ª giornata Liga: probabili formazioni

0

Levante-Valencia è il derbi de la Comunitat Valenciana che porta la Liga a concludere la diciottesima giornata, anche se in Spagna non ci sarà una vera e propria sosta natalizia. Queste le probabili formazioni e il pronostico, si gioca alle ore 21.

Zero vittorie, otto pareggi e nove sconfitte. Il ruolino di marcia del Levante in questa prima metà di Liga è terrificante, la zona salvezza dista sette punti e il lavoro dell’allenatore italiano Alessio Lisci è complicatissimo. Peraltro sono squalificati Mickaël Malsa e Son, che obbligano cambi di formazione nel 4-2-3-1. In difesa è infortunato Shkodran Mustafi, ma questa non è certo un’assenza pesante visti i danni che ha fatto. Il Valencia sta molto meglio, è ottavo e ha vinto le ultime quattro partite fra campionato e Copa del Rey. José Bordalás deve a sua volta sopperire a due assenze per squalifica, Daniel Wass e soprattutto Maxi Gómez. Hugo Duro dovrebbe partire sulla fascia sinistra nel 4-4-2 dell’ex allenatore del Getafe, con Hélder Costa seconda punta. Possibile però che i due si scambino di ruolo, dipenderà dalla situazione. Va verso la seconda presenza da titolare in Liga il classe 2001 francese Koba Koindredi, dopo quella di quindici giorni fa nella vittoria sul Celta Vigo. Levante-Valencia avrà come arbitro Pablo González Fuertes, diretta streaming su DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI LEVANTE-VALENCIA

Levante (4-2-3-1): Cárdenas; Miramón, Vezo, Pier, Clerc; Campaña, Pepelu; De Frutos, Bardhi, J. L. Morales; Roger Martí. Allenatore: Lisci
Valencia (4-4-2): Cillessen; Foulquier, Diakhaby, Guillamón, Gayà; Soler, Koindredi, Račić, Hugo Duro; Gonçalo Guedes, Hélder Costa. Allenatore: Bordalás

PRONOSTICO LEVANTE-VALENCIA

Al diciottesimo tentativo il Levante proverà a prendersi nella stracittadina la prima vittoria in un campionato fin qui avaro di soddisfazioni. La quota del 2, 2.60 per William Hill, è però troppo invitante considerato sia il momento ottimo del Valencia sia le difficoltà degli avversari.