Pronostico Lecce-Venezia, play-off Serie B: probabili formazioni

0

Lecce-Venezia apre alle ore 18.30 al Via del Mare le semifinali di ritorno dei play-off di Serie B. Si riparte dalla vittoria per 1-0 degli arancioneroverdi lunedì sera al Penzo: di seguito le probabili formazioni e il pronostico.

Al Lecce serve solo un risultato: la vittoria, con qualsiasi punteggio. I salentini, che hanno chiuso in affanno la stagione regolare e cominciato altrettanto i play-off, devono scrollarsi di dosso un ultimo mese non certo positivo. Eugenio Corini ritrova a disposizione Pablo Rodríguez, che andrà in panchina, l’unico indisponibile è Claud Adjapong. Dovrebbe esserci solo un cambio, con Liam Henderson a centrocampo per John Björkengren. In attacco confermati Massimo Coda e Mariusz Stępiński. Il Venezia riparte dal fondamentale gol di Francesco Forte, che ha dato un preziosissimo 1-0 da mantenere. Paolo Zanetti ha usato il 4-3-3 all’andata, con Mattia Aramu e Dennis Johnsen ai lati del centravanti andato a segno, può confermare questa formula oppure tornare al 4-3-1-2 con Aramu trequartista. In quest’ultimo caso sarebbe favorito Francesco Di Mariano per fare da spalla alla punta scuola Inter. Anche gli infortunati, come Antonio Junior Vacca, sono stati convocati per essere vicini alla squadra e dare una mano nella delicata rincorsa alla finale. Lecce-Venezia avrà come arbitro Massimiliano Irrati, diretta TV su DAZN1.

PROBABILI FORMAZIONI LECCE-VENEZIA

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Lucioni, Dermaku, Gallo; Majer, Hjulmand, Henderson; Mancosu; Coda, Stępiński. Allenatore: Corini
Venezia (4-3-3): Mäenpää; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Molinaro; Fiordilino, Taugourdeau, Maleh; Aramu, Forte, Johnsen. Allenatore: Zanetti

PRONOSTICO LECCE-VENEZIA

In campo vanno esperienza contro spensieratezza, fra una squadra che sa come gestire queste situazioni (ma ha faticato di recente) e una arrivata ai play-off con tanto entusiasmo. Da capire però se il Venezia reggerà la pressione e le partite ravvicinate: l’1, che qualificherebbe il Lecce alla finale a prescindere dal risultato, paga 2.10 da Snai e la quota non è affatto male.