Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus
Allianz Stadium Juventus

Juventus-Verona è l’anticipo del sabato sera per la decima giornata di Serie A. Così le probabili formazioni e il pronostico, il via all’Allianz Stadium di Torino alle ore 20.45.

Assalto alla vetta per la Juventus, che vincendo andrebbe sopra tutti in attesa di Inter-Roma e Napoli-Milan di domani. Massimiliano Allegri, dopo lo 0-1 al Meazza sui rossoneri di domenica scorsa, rimette titolare Dušan Vlahović e Federico Chiesa: sono in ballottaggio con Moise Kean (un ex) e Arkadiusz Milik, ma ormai arruolabili. Weston McKennie è tornato a fare l’interno di centrocampo, lasciando il connazionale Timothy Weah largo a destra. Conferma per Daniele Rugani in difesa, anche per mancanza di alternative. Dopo le prime due vittorie iniziali il Verona si è bloccato e la stagione sta prendendo una brutta piega, perché i punti latitano e pure il gioco non è granché. Pur avendo tantissimi giocatori offensivi a disposizione Marco Baroni sta faticando a trovare l’assetto ideale, forse anche perché li ruota con frequenza. Darko Lazović ha superato i problemi fisici di inizio stagione, ha segnato col Napoli da subentrato e oggi partirà titolare. Essendoci anche Josh Doig, ormai recuperato, il serbo andrà sulla linea di Cyril Ngonge con Milan Djurić favorito sulle altre opzioni per il ruolo di centravanti. Juventus-Verona avrà come arbitro Ermanno Feliciani, diretta TV su Sky Sport Uno, Sky Sport CalcioSky Sport 251, streaming DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-VERONA

Juventus (3-5-2): Szczęsny; Gatti, Bremer, Rugani; Weah, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostić; Chiesa, Vlahović. Allenatore: Allegri.
Verona (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Dawidowicz, Amione; Faraoni, Folorunsho, Hongla, Doig; Ngonge, Lazović; Djurić. Allenatore: Baroni.

PRONOSTICO JUVENTUS-VERONA

La Juventus non è certo la squadra più entusiasmante d’Europa, ma il Verona in questo momento è in grossa difficoltà e non si vede come possa tornare da Torino con qualcosa in tasca. Combo 1 e NO GOAL si gioca alla pari.