Pronostico Juventus-Parma, 32ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Juventus-Parma è la prima partita per i bianconeri dopo l’annuncio shock dell’adesione alla Superlega. Alle ore 20.45 appuntamento all’Allianz Stadium, queste le probabili formazioni e il pronostico.

Per la Juventus, dopo che la Superlega è clamorosamente saltata stanotte, i bonus per rimanere fra le prime quattro sono finiti. Andrea Pirlo lo sa e ritrova Cristiano Ronaldo, dopo i problemi fisici che lo hanno portato a dare forfait per la sconfitta di domenica con l’Atalanta: il portoghese farà coppia con Paulo Dybala. In porta va Gianluigi Buffon, uno dei grandi ex, mentre c’è qualche dubbio in più su Dejan Kuluševski. Ieri si è negativizzato Federico Bernardeschi, da capire se potrà avere almeno un posto in panchina dato che manca Federico Chiesa. Le speranze del Parma di salvarsi sono presumibilmente finite sabato nel recupero a Cagliari, con la rimonta da 2-3 a 4-3. In più è infortunato Juraj Kucka, uno dei pochi a salvarsi nei gialloblù, quindi conferma per Alberto Grassi (anche se torna Hernani) con Gastón Brugman e Jasmin Kurtić. I due rumeni Valentin Mihăilă e Dennis Man, quest’ultimo autore dell’illusorio 1-3 alla Sardegna Arena, potrebbero essere confermati: in tal caso resterebbe ancora fuori Gervinho. Riccardo Gagliolo ha scontato la squalifica, ma non è fra i convocati così come Bruno Alves: la difesa può essere la stessa vista a Cagliari, dove ha segnato Giuseppe Pezzella. Juventus-Parma avrà come arbitro Piero Giacomelli, diretta TV su DAZN1.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-PARMA

Juventus (4-4-2): Buffon; Danilo S., de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Arthur, McKennie, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Pirlo
Parma (4-3-3): Sepe; Laurini, Osorio, Bani, Gi. Pezzella; Grassi, Brugman, Kurtić, Mihăilă, Pellè, Man. Allenatore: D’Aversa

PRONOSTICO JUVENTUS-PARMA

Scontato il rilancio della Juventus, dato che il Parma ormai non si gioca praticamente nulla ed è spacciato. Facile pensare alla Combo 1 e NO GOAL, che peraltro si può trovare a 2.20 ed è un’ottima quota.