Pronostico Juventus-Genoa, 30ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Juventus-Genoa è il secondo impegno casalingo per i bianconeri, dopo il recupero col Napoli. Queste le probabili formazioni e il pronostico, a Torino si gioca alle ore 15.

Scampato il pericolo di uscire dalla zona Champions League, la Juventus può consolidare la sua posizione nelle top-4. Andrea Pirlo ieri è apparso più sereno, tanto da confermare il rientro in formazione di Wojciech Szczęsny e la quasi certa presenza di Dejan Kuluševski. Quest’ultimo non dovrebbe però rilevare Álvaro Morata, ma fare l’ala destra con Federico Chiesa sulla fascia opposta. Lo spagnolo è la scelta per far coppia con Cristiano Ronaldo, solo panchina per Paulo Dybala che però subentrerà provando a ripetere il gol di mercoledì. Juan Guillermo Cuadrado scala in difesa, dove sono obbligati Matthijs de Ligt e Giorgio Chiellini da centrali. Nel Genoa, ormai vicino alla salvezza, c’è una pesante squalifica a centrocampo ossia Kevin Strootman, che aveva cambiato il volto del centrocampo dal suo arrivo in rossoblù. Al suo posto Nicolò Rovella, quasi un passaggio di consegne visto che è già bianconero. Gianluca Scamacca o Eldor Shomurodov nel duo d’attacco di Davide Ballardini assieme a Mattia Destro, in difesa due su tre sono ex perché ci sono Andrea Masiello e Domenico Criscito, oltre a Mattia Perin in porta. Juventus-Genoa avrà come arbitro Marco Di Bello, diretta TV su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-GENOA

Juventus (4-4-2): Szczęsny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Danilo S.; Kuluševski, Rabiot, Bentancur, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Pirlo
Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanović, Criscito; Ghiglione, Zajc, Badelj, Rovella, Zappacosta; Scamacca, Destro. Allenatore: Ballardini

PRONOSTICO JUVENTUS-GENOA

Pochi dubbi sulla vittoria della Juventus, che però deve provare anche a blindare una difesa che ha subito troppi gol. La Combo 1 e NO GOAL non è nemmeno così bassa, perché si trova a 1.90 e può essere giocata.