Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus
Stadio Giuseppe Meazza

Con Inter-Verona comincia la maratona dell’Epifania in Serie A, essendo l’anticipo delle 12.30 della diciannovesima giornata di Serie A. Ecco le probabili formazioni e il pronostico.

L’Inter ritrova capitan Lautaro Martínez e Federico Dimarco, che avevano saltato le partite contro Lecce e Genoa. Simone Inzaghi deve scegliere se rischiare il suo miglior marcatore, oppure se mettere Marko Arnautović con Marcus Thuram dopo il gol al Ferraris. A sinistra invece dovrebbe giocare ancora Carlos Augusto. C’è Benjamin Pavard nei tre di difesa, sulla fascia va Matteo Darmian o Denzel Dumfries dato che il nuovo acquisto Tajon Buchanan sarà a disposizione solo dalla partita di sabato prossimo contro il Monza. Il Verona ha visto nei primi giorni di mercato un’emorragia di giocatori, viste le tante partenze già definite come Isak Hien o in procinto come Filippo Terracciano. Quest’ultimo è comunque convocato, peraltro in attesa di giocare nello stesso stadio di oggi perché andrà al Milan. Marco Baroni ritrova Ondrej Duda a centrocampo per far coppia con Michael Folorunsho, non ce la fanno invece Paweł Dawidowicz e Riccardo Saponara su cui il tecnico aveva mantenuto dubbi nella conferenza stampa di giovedì. Assenza pesante soprattutto quella del polacco, con Bruno Amione o Diego Coppola al suo posto. Inter-Verona avrà come arbitro Michael Fabbri, diretta TV su Zona DAZN (canale 214 Sky) e streaming DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-VERONA

Inter (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, A. Bastoni; Darmian, Barella, Çalhanoğlu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Thuram, Arnautović. Allenatore: S. Inzaghi.
Verona (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Magnani, Coppola, Doig; Duda, Folorunsho; Ngonge, Suslov, Lazović; Djurić. Allenatore: Baroni.

PRONOSTICO INTER-VERONA

Da capire quanto l’Inter avrà superato la serata non troppo brillante col Genoa. Il Verona è in grossa difficoltà e proverà a reggere l’urto: nessun gol entro il 25′ è una scommessa particolare ma alza la quota di molto, 1,87 da Snai.