Pronostico Inter-Sampdoria, 38ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Inter-Sampdoria si gioca in contemporanea con Sassuolo-Milan per assegnare la Serie A: i nerazzurri devono vincere e sperare in un favore dei neroverdi. Calcio d’inizio alle 18, queste le probabili formazioni col nostro pronostico.

L’Inter ha le spalle al muro e nemmeno la vittoria garantirebbe di confermare il titolo. Simone Inzaghi però vuole completare al meglio la stagione e non lascerà nulla al caso, mettendo la formazione migliore. L’unico dubbio è in attacco, con Joaquín Correa che pur non segnando dal 31 ottobre insidia Edin Džeko, molto calato nel finale di stagione. Intoccabile Lautaro Martínez, torna Denzel Dumfries per Matteo Darmian che pure ha aperto il tris di Cagliari. La Sampdoria si è salvata domenica scorsa ed è così tranquilla, come poi dimostrato battendo 4-1 la Fiorentina il giorno dopo. Lì si è fatto espellere in maniera ingenua al 94′ Omar Colley, sarà sostituito da uno fra Maya Yoshida e Giangiacomo Magnani. Marco Giampaolo dovrebbe dare la staffetta a Fabio Quagliarella e Francesco Caputo, unici attaccanti a disposizione assieme al Primavera Lorenzo Di Stefano (classe 2002). Nel 4-5-1 non c’è Albin Ekdal, infortunato, da centrale andrà Ronaldo Vieira. Torna a disposizione ed è convocato Stefano Sensi, in prestito proprio dai nerazzurri, ma al massimo avrà uno spezzone nel secondo tempo. Inter-Sampdoria avrà come arbitro Marco Di Bello, diretta streaming su DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-SAMPDORIA

Inter (3-5-2): Handanović; Škriniar, de Vrij, A. Bastoni; Dumfries, Barella, Brozović, Çalhanoğlu, Perišić; Lautaro Martínez, Correa. Allenatore: Inzaghi
Sampdoria (4-5-1): Audero; Bereszyński, A. Ferrari, Yoshida, Augello; Candreva, Rincón, Vieira, Thorsby, Sabiri; Quagliarella. Allenatore: Giampaolo

PRONOSTICO INTER-SAMPDORIA

Per l’Inter c’è da chiudere la pratica e poi sperare che da Reggio Emilia arrivino notizie positive. Nerazzurri che ultimamente hanno concluso tantissimo, perciò non sarebbe una sorpresa vedere Over 28.5 tiri totali (conta pure quelli della Sampdoria, non solo nello specchio): è a 2 su Snai, molto meglio di tanto altro.