Pronostico Inter-Bologna, 30ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Inter-Bologna è la prima partita di oggi per la trentesima giornata di Serie A. Al Meazza si gioca al caldo, ossia alle 17.15: queste le probabili formazioni e il pronostico.

L’Inter arriva dal 6-0 contro il Brescia, dove ha di fatto riposato. Antonio Conte ha lasciato in panchina Christian Eriksen e Romelu Lukaku, entrati nel secondo tempo, e dovrebbe riproporli dal primo minuto. Rischia Lautaro Martínez, non in gran forma e insidiato da Alexis Sánchez, mercoledì tornato al gol dopo ben nove mesi. Marcelo Brozović è di nuovo a disposizione dopo l’infortunio, ma andrà solo in panchina: con Nicolò Barella probabile conferma per Roberto Gagliardini. Infortunato Victor Moses (affaticamento), scontata la presenza di Antonio Candreva sulla destra. Il Bologna ha giocato mercoledì contro il Cagliari e rigiocherà fra tre giorni, quindi Siniša Mihajlović è presumibile che farà riposare quelli più spremuti. L’indiziato numero uno è Rodrigo Palacio, visto che Musa Barrow non si tocca: Nicola Sansone dovrebbe prendere il posto del Trenza, uno dei grandi ex. Gli altri due sono Danilo Larangeira, con Stefano Denswil che farebbe il centrale, e Mitchell Dijks che dopo il lungo infortunio non può giocarle tutte: spazio a Ladislav Krejčí sulla sinistra. Sicura la presenza a destra di Riccardo Orsolini, nel 4-2-3-1. Inter-Bologna avrà come arbitro Luca Pairetto, diretta TV su DAZN1.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-BOLOGNA

Inter (3-4-1-2): Handanović; D’Ambrosio, de Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Gagliardini, Young; Eriksen, R. Lukaku, Sánchez. Allenatore: Conte
Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Denswil, Krejci; Medel, Schouten; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow. Allenatore: Mihajlović

PRONOSTICO INTER-BOLOGNA

Quota dell’1X2 piuttosto bassa per questa partita. Va trovato qualcosa di diverso: giocare più gol nel secondo tempo può essere interessante, secondo Betnero questa scommessa speciale ha come quota 2 e visto il rendimento di entrambe le squadre non è da escludere che possa uscire.