Pronostico Granada-Valencia, 34ª giornata Liga: probabili formazioni

0

Granada-Valencia è uno scontro diretto per l’Europa League, nella quintultima giornata di Liga. Di seguito le probabili formazioni e il pronostico della partita che si gioca alle ore 22.

Battendo l’Alavés 0-2, il Granada è tornato a vincere dopo due punti nelle precedenti quattro giornate. Diego Martínez ha usato il 3-5-2 nell’uscita nei Paesi Baschi, ma oggi dovrebbe proporre il 4-4-2 con Roberto Soldado (grande ex di serata) e il ritorno da titolare di Carlos Fernández. Yangel Herrera e Antonio Puertas saranno i due centrali, con Darwin Machís e un altro ex come Fede Vico sulle corsie laterali. In difesa rientrano Carlos Neva e Víctor Díaz. Il Valencia disputa la sua seconda partita con Voro, allenatore ad interim che per l’ennesima volta è venuto in soccorso del club. Il nuovo esordio è andato male, 0-2 con l’Athletic Club, la squadra sembra essere con la testa altrove. In più per Rodrigo Moreno è finita la stagione anzitempo, per un infortunio al ginocchio: quasi scontato che in attacco agiranno Maxi Gómez e Kévin Gameiro. A centrocampo potrebbe restare fuori Geoffrey Kondogbia, decisamente in un momento negativo, in difesa conferma per il giovane Hugo Guillamón dato che riproporre Mouctar Diakhaby sarebbe una sorta di suicidio sportivo. Granada-Valencia avrà come arbitro Adrián Cordero Vega, diretta streaming su DAZN.

PROBABILI FORMAZIONI GRANADA-VALENCIA

Granada (4-4-2): Escandell; Víctor Díaz, Germán Sánchez, Vallejo, Neva; Fede Vico, Puertas, Y. Herrera, Machís; Soldado, Carlos. Allenatore: Diego Martínez
Valencia (4-4-2): Cillessen; Wass, Gabriel, Guillamón, Jaume Costa; Soler, Parejo, Coquelin, Gonçalo Guedes; Maxi Gómez, Gameiro. Allenatore: Voro

PRONOSTICO GRANADA-VALENCIA

Entrambe le squadre si trovano a quarantasei punti, a -4 dalla Real Sociedad settima che sta andando molto piano ma ha appena ritrovato la vittoria. È dal 1975 che il Granada non batte il Valencia in campionato, ma cinque mesi fa esatti l’ha fatto in Copa del Rey: un bis dell’1 vale 2.80, come da quota di William Hill.

[Immagine presa da ahoragranada.com]