Pronostico Genoa-Juventus, 29ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Genoa-Juventus è l’anticipo serale del nuovo turno infrasettimanale di Serie A. Queste le probabili formazioni e il pronostico della partita che avrà inizio alle ore 21.45 allo Stadio Luigi Ferraris di Genova.

La Juventus ha sperato di andare in fuga definitiva, ma poi sia Inter sia Lazio hanno vinto in rimonta nel weekend. I bianconeri tornano in campo a quattro giorni di distanza e lo fanno all’indomani di aver prolungato i contratti dei senatori Gianluigi Buffon e Giorgio Chiellini. Maurizio Sarri non ha ancora sciolto i dubbi sull’impiego del portiere, mentre il difensore sarà pronto per il derby. Miralem Pjanić, in attesa di trasferirsi al Barcellona per Arthur (ufficiale), giocherà comunque a centrocampo, dove Aaron Ramsey farà o la prima ora di gioco o l’ultima mezz’ora in base alle sue condizioni fisiche. L’attacco, non essendoci ancora Gonzalo Higuaín, è difficile che possa essere modificato, mentre Danilo da Silva nonostante le brutte prove stagionali è l’unico terzino di ruolo a sinistra. Genoa senza l’ex Domenico Criscito, che non ha recuperato in tempo dall’infortunio. Sulla sinistra Antonio Barreca sarà l’esterno, scelta praticamente obbligata per Davide Nicola. Dopo i gol su rigore a Brescia Iago Falque e Andrea Pinamonti reclamano i gradi di titolari in attacco, ruolo che non ha mai avuto un vero e proprio padrone. Il tridente visto sabato lascia il posto a un più prudente 3-5-2, col rientro di Lasse Schöne. Genoa-Juventus avrà come arbitro Gianpaolo Calvarese, diretta TV su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport 251.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-JUVENTUS

Genoa (3-5-2): Perin; Romero, Soumaoro, Masiello; Biraschi, Sturaro, Schöne, Behrami, Barreca; Iago Falque, Pinamonti. Allenatore: Nicola
Juventus (4-3-3): Szczęsny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Danilo S.; Bentancur, Pjanić, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri

PRONOSTICO GENOA-JUVENTUS

La Juventus non dovrebbe avere difficoltà contro un Genoa in piena corsa per non retrocedere. Il 2 però paga poco: fra le scommesse speciali di William Hill il rigore per una delle due squadre ha come quota 2.75: dalla ripresa i bianconeri ne hanno avuti tre in quattro partite.