Pronostico Francia-Portogallo, UEFA Nations League: probabili formazioni

0

Francia-Portogallo è una delle grandi sfide di oggi in UEFA Nations League. A Saint-Denis calcio d’inizio alle ore 20.45 per il Gruppo 3 della Lega A, ecco quali saranno le probabili formazioni seguite dal nostro pronostico.

Si sfidano gli ultimi Campioni del Mondo contro gli ultimi Campioni d’Europa, nella riedizione (stesso stadio) della finale di EURO 2016. Per la Francia è quindi un occasione di riscatto, con quasi tutti i big in campo. Il “quasi” è legato a Paul Pogba, che continua a non essere al meglio e dovrebbe stare in panchina. In rampa di lancio c’è Eduardo Camavinga, autore di un magnifico gol nel 7-1 in amichevole contro l’Ucraina di mercoledì. Didier Deschamps schiererà poi il tridente titolare: Olivier Giroud, Antoine Griezmann e Kylian Mbappé. Fuori Léo Dubois (positivo) e Dayot Upamecano (infortunato). Il Portogallo ha avuto una settimana travagliata per questioni legate al Coronavirus, che ha colpito il portiere Anthony Lopes. Gli altri tamponi, eseguiti a intervalli frequenti, hanno trovato come altro positivo José Fonte. Fernando Santos inserirà Rúben Dias, fresco di trasferimento al Manchester City, in difesa e Rui Patrício fra i pali. Non c’è Éder, autore del gol vittoria di quattro anni fa, ma Cristiano Ronaldo vorrà prendersi la scena visto che nella finale era uscito per infortunio nel primo tempo. Francia-Portogallo avrà come arbitro lo spagnolo Carlos del Cerro Grande.

PROBABILI FORMAZIONI FRANCIA-PORTOGALLO

Francia (4-3-3): Lloris; Pavard, Kimpembe, Varane, L. Hernández; Rabiot, Kanté, Pogba; Mbappé, Giroud, Griezmann. Commissario tecnico: Deschamps
Portogallo (4-3-3): Rui Patrício; João Cancelo, Pepe, Rúben Dias, Raphaël Guerreiro; Bruno Fernandes, Danilo Pereira, João Moutinho; Bernardo Silva, João Félix, Cristiano Ronaldo. Commissario tecnico: Fernando Santos

PRONOSTICO FRANCIA-PORTOGALLO

Match equilibrato, ci arriva però meglio la Francia anche perché il Portogallo ha dovuto fronteggiare i test per il Coronavirus. Per chi vuole rischiare qualcosa di più si può pertanto andare sull’1: 2.15 per William Hill.