Pronostico Fiorentina-Juventus, semifinali Coppa Italia: probabili formazioni

0

Fiorentina-Juventus è la seconda semifinale d’andata di Coppa Italia, dopo che ieri il derby Milan-Inter è finito 0-0. Queste le probabili formazioni e il pronostico dell’attesa sfida del Franchi, in programma alle ore 21.

La Fiorentina deve dimenticare la sconfitta al 94′ di Reggio Emilia col Sassuolo e non poteva avere occasione migliore di dimostrare davanti al fresco ex. Vincenzo Italiano deve scegliere fra Arthur Cabral e Krzysztof Piątek in attacco, col brasiliano reduce dal primo gol in viola e il secondo implacabile in Coppa Italia. Senza Lucas Martínez Quarta, squalificato, la difesa sarà composta da Nikola Milenković e Igor come centrali. Possibile conferma per Gaetano Castrovilli, in porta rientra Pietro Terracciano. Ieri Massimiliano Allegri ha ipotizzato che Dušan Vlahović possa partire dalla panchina, ma sarebbe una grossa sorpresa se il grande ex (atteso presumibilmente da contestazione…) non giocasse titolare. La Juventus è piena di assenti, ben nove, tanto che c’è addirittura l’opzione di vedere la prima dall’inizio per il giovane Marley Aké. Un altro giovanissimo che può debuttare è Fabio Miretti, classe 2003. Senza Denis Zakaria la coppia centrale di centrocampo dovrebbe però essere formata da Arthur e Manuel Locatelli, spostando a sinistra Adrien Rabiot. Oppure, in alternativa, tenendoli tutti e tre stretti con Aké più avanzato. Il portiere di coppa è Mattia Perin. Fiorentina-Juventus avrà come arbitro Marco Guida, diretta TV su Canale 5.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENTINA-JUVENTUS

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenković, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; González, Piątek, Sottil. Allenatore: Italiano
Juventus (4-4-2): Perin; De Sciglio, Danilo, de Ligt, Lu. Pellegrini; Aké, Locatelli, Arthur, Rabiot; Vlahović, Morata. Allenatore: Allegri

PRONOSTICO FIORENTINA-JUVENTUS

È chiaro che questa partita ruoti tutta attorno a un giocatore, il numero 7 in maglia bianconera che fino a un mese fa vestiva quella oggi avversaria. Vlahović marcatore (non per forza il primo) paga 2.25 per Snai, quota assolutamente promossa.