Pronostico Everton-Manchester City, Premier League: probabili formazioni

0

Everton-Manchester City è il big match di oggi per la sedicesima giornata di Premier League. A Goodison Park si gioca alle 21 ora italiana, ecco le probabili formazioni e il pronostico.

Che l’Everton si presentasse a questa sfida davanti ai rivali odierni in pochi l’avrebbero potuto pensare a inizio stagione. Invece i Toffees, dopo un novembre negativo, si sono rilanciati con quattro vittorie consecutive, l’ultima sabato a Sheffield. L’assenza di James Rodríguez è stata sopperita, due giorni fa, da Gylfi Sigurðsson autore dell’unico gol del match: oggi sarà confermato, anche se il vero sostituto del colombiano è Alex IwobiBen Godfrey ancora terzino sinistro visti i problemi fisici dei titolari del ruolo, più avanti invece torna Bernard. Rispetto a Carlo Ancelotti il Manchester City ha diverse soluzioni in più, avendo meno indisponibili. Una si chiama Sergio Agüero, in campo solo un quarto d’ora contro il Newcastle United. Pep Guardiola come al solito cambia molto, questo pur essendo senza Gabriel Jesus e Kyle Walker positivi. Aymeric Laporte è ormai la terza scelta in difesa (ma fra questa e la prossima gara dovrebbe avere una chance), come terzino sinistro può esserci Benjamin Mendy (confermato) oppure Oleksandr Zinchenko. Dopo tre partite di fila riposa Bernardo Silva, al suo posto Riyad Mahrez. Everton-Manchester City avrà come arbitro Martin Atkinson, diretta TV su Sky Sport Uno e Sky Sport Football.

PROBABILI FORMAZIONI EVERTON-MANCHESTER CITY

Everton (4-2-3-1): Pickford; Holgate, Mina, Keane, Godfrey; Doucouré, T. Davies; Iwobi, Sigurðsson, Bernard; Calvert-Lewin. Manager: Ancelotti
Manchester City (4-2-3-1): Ederson; João Cancelo, Stones, Rúben Dias, B. Mendy; Fernandinho, Gündoğan; Mahrez, De Bruyne, Foden; Agüero. Manager: Guardiola

PRONOSTICO EVERTON-MANCHESTER CITY

L’Everton ha da difendere il suo secondo posto, con due punti ripresi al Liverpool nell’ultima giornata, il Manchester City cerca l’aggancio. Partita di assoluto spessore, con il GOAL dato a 1.72. su William Hill.