Pronostico Everton-Liverpool, Premier League: probabili formazioni

0

Everton-Liverpool, derby del Merseyside, domina il mercoledì dedicato anche al turno infrasettimanale di Premier League. Di seguito le probabili formazioni e il pronostico della partita che prenderà il via alle 21.15 ora italiana.

L’Everton non riesce proprio a ingranare: un punto nelle ultime sei giornate di Premier League e un misero quattordicesimo posto per il grande ex Rafa Benítez, certo non ai suoi livelli. Toffees che ritrovano Richarlison, assente nel KO per 1-0 di sabato col Brentford per squalifica, dietro di lui ci sarà Alex Iwobi che dopo aver segnato col Wolverhampton non si è ripetuto. Solito 4-2-3-1 per lo spagnolo, con Demarai Gray e Andros Townsend ai lati mentre in difesa è squalificato Mason Holgate. Il Liverpool insegue la vetta della classifica e grazie all’1-1 del Chelsea col Manchester United ora è a -2 dai Blues in testa. Jürgen Klopp non cambierà tantissimo, anzi quasi nulla rispetto alla squadra che ha distrutto per 4-0 il Southampton sabato. L’unica modifica riguarda il rientro di Joël Matip al centro della difesa accanto a Virgil van Dijk, con Ibrahima Konaté che aveva giocato quattro giorni fa. Sarà Diogo Jota a guidare l’attacco, reduce da una doppietta nel poker ai Saints. Everton-Liverpool avrà come arbitro Paul Tierney, diretta TV su Sky Sport Football.

PROBABILI FORMAZIONI EVERTON-LIVERPOOL

Everton (4-2-3-1): Pickford; Coleman, Godfrey, Keane, Digne; Allan, Doucouré; Townsend, Iwobi, Gray; Richarlison. Manager: Benítez
Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; J. Henderson, Fabinho, Thiago Alcántara; Salah, Diogo Jota, Mané. Manager: Klopp

PRONOSTICO EVERTON-LIVERPOOL

Otto degli ultimi nove derby a Goodison Park sono finiti in pareggio, poi una vittoria del Liverpool. Di questi, tre degli ultimi quattro sono finiti 0-0 (escluso il 2-2 della scorsa stagione), e i Toffees non sono certo in un momento di grande prolificità. Nonostante ciò il NO GOAL è a 1.94 da Betnero.