Pronostico Everton-Crystal Palace, Premier League: probabili formazioni

0

Everton-Crystal Palace è il primo dei due posticipi di oggi in Premier League. A Goodison Park si gioca alle 19 ora italiana, queste le probabili formazioni e il pronostico.

Tre sconfitte consecutive prima della sosta sono costate all’Everton l’uscita dalla FA Cup e la discesa all’ottavo posto in Premier League. Carlo Ancelotti ha il solito dubbio legato a James Rodríguez, sempre non al meglio. In porta ballottaggio fra Robin Olsen e João Virgínia, col portoghese che ha giocato nell’ultima partita e può essere convocato, dato che Jordan Pickford resta fuori. A centrocampo tocca all’ex Napoli Allan. Nel Crystal Palace l’obiettivo è blindare la salvezza, considerato che il Fulham ha perso anche ieri e sembra essersi smarrito dopo la grande rimonta di febbraio. Roy Hodgson può sfruttare la buona vena di Christian Benteke, in gol martedì scorso da subentrato nell’8-0 del Belgio alla Bielorussia, accanto a lui Wilfried Zaha che partirà sul centro-sinistra come di consueto. Qualche giocatore non al meglio in difesa, ma i londinesi dovrebbero comunque riuscire a schierare un pacchetto arretrato competitivo che poggia su Gary Cahill. A centrocampo, come al solito, è Luka Milivojević il leader con Jairo Riedewald al suo fianco. Everton-Crystal Palace avrà come arbitro Kevin Friend, diretta TV su Sky Sport Uno e Sky Sport Football.

PROBABILI FORMAZIONI EVERTON-CRYSTAL PALACE

Everton (4-3-1-2): João Virgínia; Holgate, Mina, Keane, Digne; Sigurðsson, Allan, André Gomes; James Rodríguez; Calvert Lewin, Richarlison. Manager: Ancelotti
Crystal Palace (4-4-2): Guaita; Ward, Kouyaté, Cahill, van Aanholt; Townsend, Riedewald, Milivojević, Eze; Benteke, Zaha. Manager: Hodgson

PRONOSTICO EVERTON-CRYSTAL PALACE

Per l’Everton è un’opportunità per rimettersi in corsa per l’Europa, dopo aver frenato prima della sosta, contro un Crystal Palace che il suo dovrebbe ormai averlo fatto. L’1 non è nemmeno troppo basso, perché su William Hill lo si trova a 1.80: approvato.