Pronostico Everton-Aston Villa, Premier League: probabili formazioni

0

Everton-Aston Villa è l’ultima partita di oggi in Premier League ed è uno scontro diretto per l’Europa. Calcio d’inizio alle ore 21, di seguito le probabili formazioni e il pronostico.

L’Everton, battendo l’Arsenal otto giorni fa, si è rilanciato per l’Europa e può spendere ancora diverse cartucce. Una di queste è Richarlison, che dovrebbe ancora una volta giocare largo a destra con Gylfi Sigurðsson a sinistra. Carlo Ancelotti, avendo avuto otto giorni di riposo fra una partita e l’altra, può riproporre la stessa formazione dell’Emirates, puntando su alcuni giocatori in ottima forma come per esempio Séamus Coleman come terzino destro. L’Aston Villa ha avuto il punto di svolta negativo della sua stagione quando si è fermato Jack Grealish, il faro della formazione di Dean Smith: da lì in avanti ha fatto pochissimi punti ed è ormai fuori dalla corsa per un posto nelle coppe europee. Il capitano sarà assente pure oggi, va il grande ex Ross Barkley a sinistra con Anwar El Ghazi o Bertrand Traoré a destra. Ollie Watkins è invece il centravanti, nonostante il gol nell’ultima di Keinan Davis. Rispetto a una formazione che per diverso tempo è rimasta uguale ora si sta affermando fra i titolari Jacob Ramsey: possibile conferma. Everton-Aston Villa avrà come arbitro Stuart Hooper, diretta TV su Sky Sport Football.

PROBABILI FORMAZIONI EVERTON-ASTON VILLA

Everton (4-2-3-1): Pickford; Coleman, Godfrey, Holgate, Digne; Allan, André Gomes; Richarlison, James Rodríguez, Sigurðsson; Calvert-Lewin. Manager: Ancelotti
Aston Villa (4-3-3): Martínez; Cash, Konsa, Mings, Targett; J. Ramsey, Douglas Luiz, McGinn; El Ghazi, Watkins, Barkley. Manager: Smith

PRONOSTICO EVERTON-ASTON VILLA

Qualche settimana fa la sfida sarebbe stata di gran lunga più complicata, adesso l’Everton trova un Aston Villa con molte meno motivazioni. Anche per questo l’1, che 888sport paga 1.98, è una delle opzioni ideali anche come quota.