Pronostico Danimarca-Austria, UEFA Nations League: probabili formazioni

0

Danimarca-Austria è prima contro seconda al Parken di Copenaghen. Il via è previsto alle ore 20.45 per il Gruppo 1 della Lega A di UEFA Nations League, queste le probabili formazioni e il pronostico.

Dopo due vittorie di prestigio, compresa quella al Parken di Vienna, la Danimarca si è fermata proprio a Copenaghen, perdendo 0-1 contro la Croazia nel precedente incontro. La squadra di Kasper Hjulmand è ancora in testa, ma deve ritrovare punti per mantenere la vetta. Kasper Dolberg prima e Yussuf Poulsen poi hanno avuto problemi fisici in queste partite, Jonas Wind è in vantaggio su Andreas Cornelius per partire come punta centrale. Ha invece ormai recuperato dal lunghissimo stop Mikkel Damsgaard, non certo reduce da una stagione continua alla Sampdoria. L’Austria ha bloccato la Francia, chiudendo però in debito d’ossigeno dopo un buon primo tempo in cui era andata in vantaggio con Andreas Weimann. L’ex Aston Villa è uno dei giocatori, per non dire il principale, che ha rilanciato Ralf Rangnick in questo inizio della sua esperienza da commissario tecnico. Kevin Danso sostituirà l’infortunato David Alaba, facendo coppia con Gernot Trauner in difesa. Attacco che vedrà Saša Kalajdžić sfruttare i suoi oltre due metri d’altezza per fare a sportellate contro gli avversari: da capire se avrà un compagno di reparto vicino oppure tridente, dipende anche dalla posizione di Marcel Sabitzer. Danimarca-Austria avrà come arbitro lo spagnolo Alejandro Hernández Hernández.

PROBABILI FORMAZIONI DANIMARCA-AUSTRIA

Danimarca (4-3-3): Schmeichel; Kristensen, Christensen, Andersen, Mæhle; Hojbjerg, Jensen, Eriksen; Skov, Wind, Damsgaard. Commissario tecnico: Hjulmand
Austria (4-3-3): Pentz; Lainer, Trauner, Danso, Wöber; X. Schlager, Laimer, Baumgartner; Sabitzer, Kalajdžić, Weimann. Commissario tecnico: Rangnick

PRONOSTICO DANIMARCA-AUSTRIA

Danimarca favorita e che l’ha dimostrato nel precedente ma bisogna dare fiducia all’Austria, che ha dimostrato di poter reggere il confronto con avversarie più blasonate. Non è male andare a giocare il GOAL, pagato 1.92 nel palinsesto di 888sport.