Pronostico Crystal Palace-Burnley, Premier League: probabili formazioni

0

Crystal Palace-Burnley è l’unica partita di Premier League di oggi. A Selhurst Park si gioca quando in Italia saranno le ore 21: ecco le probabili formazioni e il pronostico.

Il Crystal Palace ha interrotto la serie positiva perdendo 4-0 sul campo del Liverpool, ma davanti ai Reds nuovi campioni era abbastanza inevitabile. Per riprendere la corsa Europa, dopo che la salvezza è stata messa in cassaforte, gli uomini di Roy Hodgson sperano di avere a disposizione Wilfried Zaha, che non è al meglio per un problema fisico accusato mercoledì e sarà valutato dallo staff medico nelle ore immediatamente precedenti. In dubbio pure Christian Benteke, con Jordan Ayew favorito per fare il centravanti, mentre Vicente Guaita dovrbebe regolarmente prendere il suo posto fra i pali. A centrocampo insostituibile Luka Milivojević, vero e proprio perno della squadra non solo per la sua leadership. Sean Dyche è stato capace di riprendersi subito, dopo il KO del Burnley per 5-0 in un altro Monday Night, quello di una settimana fa contro il Manchester City, battendo il Watford. I problemi principali sono in attacco: Ashley Barnes e Chris Wood non ci saranno, così come l’altro infortunato Jóhann Guðmundsson, in più Jay Rodriguez è da valutare. Robbie Brady ha recuperato, ma solo per la panchina. Crystal Palace-Burnley avrà come arbitro Simon Hooper, diretta TV su Sky Sport Uno e Sky Sport Football.

PROBABILI FORMAZIONI CRYSTAL PALACE-BURNLEY

Crystal Palace (4-3-3): Guaita; Ward, Cahill, Dann, van Aanholt; Milivojević, McArthur, Kouyaté; Townsend, J. Ayew, Zaha. Manager: Hodgson
Burnley (4-4-2): Pope; Lowton, Tarkowski, Mee, Taylor; Brownhill, Westwood, Cork, McNeil; Rodriguez, Vydra. Manager: Dyche

PRONOSTICO CRYSTAL PALACE-BURNLEY

Il Crystal Palace, prima di perdere a Liverpool, aveva conquistato quattro vittorie consecutive. Il Burnley, di contro, ne ha persa solo una da febbraio e appena tre in Premier League nel 2020. Sono a pari punti: chi vince è in corsa per l’Europa, l’1 viste le tante assenze negli ospiti, è interessante con quota 2.30.

[Immagine presa da 90min.com]