Pronostico Crotone-Verona, 36ª giornata Serie A: probabili formazioni

0

Crotone-Verona è l’ultima partita del turno infrasettimanale di Serie A, si gioca alle ore 20.45 allo Scida fra due squadre senza necessità di classifica. Ecco quali saranno le probabili formazioni, con il nostro pronostico.

Il Crotone può evitare al massimo due cose: l’ultimo posto (deve recuperare due punti al Parma) e l’onta di essere la squadra con più gol subiti in una singola stagione di Serie A (basta una rete al passivo per agganciare il Casale 1933-1934). Serse Cosmi ha annunciato il rientro di Samuel Di Carmine, ma difficilmente partirà titolare: con Adam Ounas convocato ma non al meglio potrebbe spuntarla Emmanuel Rivière. Occhio alle possibilità per chi ha giocato meno. Il Verona ha fatto un girone di ritorno molto brutto, con Ivan Jurić abbastanza scontento per il rendimento dei suoi. Non certo di Federico Dimarco, in gol anche al Torino domenica e fra i migliori per continuità nell’Hellas: farà il terzo centrale. Con lui ballottaggio aperto, possibile tocchi a Federico Ceccherini (un ex) e Giangiacomo Magnani. Eddie Salcedo dovrebbe giocare con Mattia Zaccagni, facendo scalare Antonín Barák nei due di centrocampo, in attacco solito dubbio recente fra Kevin Lasagna e il deludente Nikola Kalinić. Confermato in porta Ivor Pandur come quattro giorni fa. Crotone-Verona avrà come arbitro Luca Massimi, diretta TV su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251.

PROBABILI FORMAZIONI CROTONE-VERONA

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djidji, Magallán, Cuomo; Pedro Pereira, Messias, Cigarini, Benali, S. Molina; Rivière, Simy. Allenatore: Cosmi
Verona (3-4-2-1): Pandur; Ceccherini, Magnani, Dimarco; Faraoni, Tameze, Barák, Lazović; Salcedo, Zaccagni; Lasagna. Allenatore: Jurić

PRONOSTICO CROTONE-VERONA

Due squadre che hanno vinto pochissimo e perso tantissimo nel girone di ritorno, col Verona molto in calo. I gialloblù però possono riscattarsi con un avversario già retrocesso: la vittoria di Jurić nel ritorno a Crotone, ossia il 2, è data a 1.80 su 888sport.