Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus
AMEX Stadium Brighton

Brighton-Tottenham inizia prima di Arsenal-West Ham, alle 20.30 ora italiana. Ecco le probabili formazioni e il pronostico della penultima partita per la diciannovesima giornata di Premier League.

Il Brighton ha un problema: in tutta la Premier League non è ancora riuscito a tenere la porta inviolata per una partita. Questo anche per tante assenze in difesa, dove torna a disposizione dopo quasi tre mesi Pervis Estupiñán anche se non sarà titolare. Roberto De Zerbi ha confermato che l’infortunio di Kaoru Mitoma, subito nell’1-1 col Crystal Palace prima di Natale, terrà il giapponese fuori un mese e mezzo. Un’assenza che comunque era già in previsione, visto che altrimenti sarebbe andato in Coppa d’Asia. C’è un infortunio – l’ennesimo – anche per il Tottenham: è quello di Cristian Romero, i cui tempi di recupero sono simili a Mitoma se non leggermente inferiori. Ange Postecoglou rilancia Eric Dier, che non ha avuto grande minutaggio in stagione ma ora è una scelta pressoché obbligata. Oliver Skipp sostituisce Yves Bissouma, alla seconda di quattro giornate di squalifica. Torna invece dopo aver scontato la sanzione Destiny Udogie sulla fascia sinistra, formando una coppia di terzini molto interessante con Pedro Porro che è stato fra i migliori anche nel momento negativo degli Spurs. Brighton-Tottenham avrà come arbitro Jarred Gillett, diretta TV su Sky Sport Max.

PROBABILI FORMAZIONI BRIGHTON-TOTTENHAM

Brighton (4-2-3-1): Verbruggen; Hinshelwood, van Hecke, Dunk, Igor; Baleba, Gilmour; João Pedro, Groß, Buonanotte; Ferguson. Manager: De Zerbi.
Tottenham (4-2-3-1): Vicario; Pedro Porro, Dier, Davies, Udogie; Skipp, Sarr; B. Johnson, Kuluševski, Son; Richarlison. Manager: Postecoglou.

PRONOSTICO BRIGHTON-TOTTENHAM

Non è una partita facile per il Brighton, che lamenta tante assenze e trova un Tottenham rilanciato dagli ultimi risultati. Possibili però tanti gol, con l’Over 3.5 che supera il raddoppio: è a 2,10 usando Snai come fonte di riferimento per le quote.