Pronostico Brescia-Perugia, play-off Serie B: probabili formazioni

0

Brescia-Perugia definisce l’avversario del Monza alle semifinali play-off di Serie B, dopo che ieri il Benevento ha vinto ad Ascoli (vedi articolo). Il turno preliminare si completa alle ore 18 al Rigamonti, queste le probabili formazioni assieme al nostro pronostico.

Il Brescia ha due risultati su tre, ma Eugenio Corini pretende di non abbassare la guardia e vuole il massimo dai suoi. Recuperato Federico Proia che andrà in panchina, il ballottaggio a centrocampo è fra Mehdi Léris e Massimo Bertagnoli. Pochi dubbi sul tridente offensivo formato da Mattéo Tramoni, Stefano Romeo e l’eterno Rodrigo Palacio, intoccabile pur avendo raggiunto i quarant’anni e leader della squadra. Il Perugia i play-off se li è dovuti sudare otto giorni fa, battendo allo scadere il Monza per aiutare la Cremonese a salire direttamente ma soprattutto escludere il Frosinone a suo vantaggio. Massimiliano Alvini ha annunciato di dover valutare Cristian Dell’Orco, Francesco Lisi (sostituito in avvio) e Ryder Matos, comunque convocati a differenza di Aleandro Rosi. Il gol di Gabriele Ferrarini gli dà la possibilità di giocarsi una maglia a destra con Marcello Falzerano. Manuel De Luca intoccabile come centravanti, poi dovesse farcela Matos solo uno fra Simone Santoro, il rientrante Christian Kouan e Christian D’Urso (altrimenti favoriti gli ultimi due). Brescia-Perugia avrà come arbitro Francesco Fourneau, diretta TV su Sky Sport Calcio e Sky Sport 252, streaming DAZN e Helbiz Media.

PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA-PERUGIA

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Adorni, Pajač; Bisoli, van de Looi, Léris; Tramoni; Palacio, Moreo. Allenatore: Corini
Perugia (3-4-2-1): Chichizola; Sgarbi, Curado, Dell’Orco; Ferrarini, Burrai, Segre, Lisi; Matos, D’Urso; De Luca. Allenatore: Alvini

PRONOSTICO BRESCIA-PERUGIA

In queste gare fra play-out e play-off l’equilibrio per ora è regnato sovrano, con appena due gol in altrettante partite. Brescia favorito ma per non forzare troppo c’è l’Under 2.5 a 1.66 su William Hill.